Home Politica Ascoli Piceno e Provincia Enrico Fioroni nuovo componente del Direttivo Regionale per Lega Salvini Premier –...

Enrico Fioroni nuovo componente del Direttivo Regionale per Lega Salvini Premier – Marche

273
0

Enrico Fioroni è un nuovo componente del Direttivo Regionale per Lega Salvini Premier – Marche. La nomina arriva direttamente dall’Onorevole Riccardo Augusto Marchetti, Commissario Nazionale per le Marche.

Enrico Fioroni passa, quindi, il testimone a Roberto Maravalli, come Responsabile della Provincia di Ascoli Piceno:
“In questo avvicendamento virtuale desidero ringraziare la Lega per questo nuovo incarico che mi riempie di orgoglio. Facendo anche una rapida considerazione del mio percorso da Commissario Provinciale, – afferma Fioroni -sono soddisfatto di aver creato una rete di coordinatori dall’entroterra alla costa capace di veicolare idee e riunire cittadini che hanno gli stessi obiettivi. Prova ne è che, nonostante il periodo di emergenza sanitaria che ci costringe tutti ad un distanziamento sociale, i nostri sostenitori sono in crescita, come possiamo dedurre dai numeri delle tessere. Pertanto sono contento che il Signor Maravalli mi succederà nell’incarico, e rinnovo la mia disponibilità a collaborare come sempre anche in ottica di una continuità di intenti, con l’auspicio che si possa incrementare questa crescita, oltre che raccogliere i frutti di quanto seminato fino ad oggi. Rinnovo la necessità di collaborazione a tutti i livelli, collaborazione che già ci ha dato grandi soddisfazioni come il successo alle elezioni Regionali, ma anche soprattutto in vista delle elezioni Amministrative di San Benedetto del Tronto, oltre che di molti altri Comuni, che con candidati rappresentativi dei nostri progetti, insieme anche magari all’appoggio civico, non possiamo far altro che guidare alla vittoria delle tornate elettorali. Infine ringrazio tutti quanti hanno collaborato strettamente con me, ho trovato un bacino di competenze immenso all’interno tra di noi e queste persone hanno dimostrato di saper stare insieme e lavorare con grande rispetto ed efficienza, infatti non mi stancherò mai di ripetere che è merito loro se oggi siamo una realtà politica forte nel territorio Marchigiano. In ultimo, non per importanza, un grazie sentito alle cariche del Partito, in primis il Commissario Regionale Onorevole Marchetti, per avermi affidato questa nuovo incarico, che porterò avanti con responsabilità e dedizione, come ogni giorno dal primo che faccio parte della Lega. Per colpa della pandemia non sono riuscito a terminare la lista degli incarichi settoriali: turismo, caccia e pesca, zone terremotate, ambiente, attività produttive, cultura, sanità, scuola, agricoltura, politiche giovanili e sport, ma sono certo che a breve verrà completata”.