Home Prima Pagina Marche, carenza di tecnici della formazione. Parte corso gratuito finanziato dalla Regione

Marche, carenza di tecnici della formazione. Parte corso gratuito finanziato dalla Regione

216
0

Nella Marche c’è forte carenza di tecnici della formazione. E questo rappresenta un handicap per le imprese che vogliono aggiornare il proprio personale e far crescere e sviluppare le attività. Ma anche un problema di lungo periodo per il territorio e
che non favorisce l’aumento dell’occupazione qualificata, in tutti settori.

Da un’analisi effettuata dai Comitati di valutazione territoriali coordinati dai Centri per l’impiego della regione, per la rilevazione dei fabbisogni delle aziende locali, delle loro associazioni e dei sindacati dei lavoratori, emerge la necessità di avere figure specializzate nel settore della progettazione formativa e nell’analisi del fabbisogno di orientamento.

E questo in uno scenario che vede, nel sistema produttivo ed economico marchigiano la presenza di imprese forti e dinamiche alle quali si contrappone, sul mercato del lavoro un’elevata disoccupazione giovanile, il part-time involontario e la prevalenza di contratti a termine. Oltre alla ridotta presenza di laureati e ad un diffuso sotto- inquadramento.

Da qui l’urgenza di intervenire, con analisi accurate di fabbisogni formativi finalizzati a far conoscere ed anche anticipare la domanda delle imprese in termini di conoscenze e competenze e per supportare le politiche regionali della formazione.

In questo ambito si è attivata la Smarteam di San Benedetto del Tronto, in partnership con la società Imprendere srl di Macerata, che ha aperto le iscrizioni per il corso di formazione professionale gratuito in “Progettazione di Interventi formativi”(Tecnico della progettazione formativa).

Il programma è finanziato dalla Regione Marche, e si propone di formare figure in grado di provvedere alla stesura di progetti utili al sistema economico, adottando modalità e linguaggio appropriati. Con tecniche e metodi che si rivolgano anche ad utenti in condizioni di svantaggio. Il corso, delle durata di 40 ore si svolgerà con modalità DAD (didattica a distanza) utilizzando la piattaforma Cisco Webex Meetings.

È prevista la partecipazione fino a un massimo di 15 soggetti e 5 uditori che siano disoccupati o occupati, residenti o domiciliati nella Regione Marche, che non partecipino ad altri percorsi di istruzione, e che siano in possesso di un titolo di istruzione/ formazione coerente rispetto ai contenuti del percorso formativo.

Le domande d’iscrizione possono avvenire in prima istanza tramite il link:https://www.smarteam.net/progettazione-di-
interventi-formativi/. La documentazione dovrà pervenire entro il 25 febbraio 2021. Info . Tel. 351 8920860 – 339 5852890