Home Prima Pagina Verde urbano a Grottammare: lo sport conquista i quartieri. Torneranno i giochi...

Verde urbano a Grottammare: lo sport conquista i quartieri. Torneranno i giochi per bambini nel Parco I Maggio vandalizzato nel 2020

148
0

GROTTAMMARE – Sono in corso lavori di manutenzione, in tre grandi aree verdi di quartiere, a Grottammare. Le opere riguardano attività ordinarie di ripulitura e taglio erba e attività straordinarie propedeutiche al rinnovamento degli spazi di gioco e di relax.
La novità principale riguarda il giardino di via Copernico, dove verrà allestita una nuova area fitness, composta da una palestra esagonale in alluminio e una palestra Calisthenics.

Contestualmente, sono partiti anche altri interventi di manutenzione al verde pubblico, a cura della cooperativa sociale “La fabbrica dei fiori”, che in tal senso ha stretto con il comune di Grottammare una collaborazione.

La squadra esterna del Servizio manutenzione, invece, si occupa dei lavori nelle aree verdi di via Niccolò Copernico (quartiere San Martino) e via Leonardo Da Vinci (quartiere Artisti), dove è in programma anche alla sistemazione del marciapiede, e nel Parco I Maggio (quartiere Ischia), meta di ripetuti atti vandalici contro i giochi per bambini.
In questi luoghi verranno posizionati gli arredi ludici acquistati nei mesi addietro a sostituzione o integrazione di quelli già esistenti, per un valore di 20.000 euro di investimento.
Oltre alle attrezzature sportive citate, la fornitura comprendeva giochi a molla, scivolo, altalena biposto e giostrine girotondo, tavoli e sedute.
Tutti gli interventi rientrano nel programma di riqualificazione “Pinete nuove, Pinete rinnovate”.

“La stagione non è sicuramente propizia per giocare all’aperto – dichiara il sindaco Enrico Piergallini -. Il clima è ancora un po’ rigido, tuttavia, vogliamo arrivare alla primavera con le tre pinete rinnovate, affinché i bambini possano godersi i nuovi giochi e i cittadini dei quartieri interessati possano vedere che l’attenzione al decoro urbano, nonostante l’emergenza sanitaria, non è scesa sotto il livello di guardia. In questa operazione, va ricordata una particolarità: nell’area di via Copernico, oltre ai giochi per i bambini, installeremo una piccola area sportiva per completare un percorso fitness che nei prossimi mesi, se tutto va bene, vedrà nascere una tappa in Valtesino”.

Attualmente le aree pubbliche attrezzate dedicate al fitness sono tre: due si trovano sul lungomare – nella pineta dei Bersaglieri a sud e sulla terrazza sul mare alla foce del Tesino a nord; una terza, ma prima ad essere realizzata sul territorio comunale, si trova nella pineta Ricciotti ed è stata recentemente ristrutturata e ampliata in occasione del lavori di riqualificazione degli spazi antistanti la stazione ferroviaria.