Home Regione Aree sisma, la Regione stanzia 130mila euro per attività sportive e ‘plastic...

Aree sisma, la Regione stanzia 130mila euro per attività sportive e ‘plastic free’

258
0
L'assessore regionale alla cultura Giorgia Latini

“Abbiamo approvato l’avviso pubblico per il sostegno della ripresa dell’attività sportiva nelle aree colpite dal sisma e finalizzato alla promozione dello sport come valore aggregativo, sociale, educativo e formativo rivolto a tutte le fasce di popolazione”.

Lo dichiara l’assessore regionale Giorgia Latini.

“La Regione promuove lo sport e le attività motorio-ricreative in genere quale strumento fondamentale per la formazione e la salute della persona, per il miglioramento degli stili di vita individuali e collettivi nonché per lo sviluppo delle relazioni sociali e dell’integrazione interculturale. In particolar modo la nostra attenzione è rivolta alla ripresa dell’attività sportiva nei territori duramente colpiti dal sisma per far tornare i cittadini alla normalità. La Regione è consapevole del valore dello sport e si impegna affinché la pratica sportiva sia sempre più diffusa soprattutto tra i giovani, garantendo il diritto allo sport nelle aree territoriali più disagiate.

Le risorse della Misura ammontano a 130mila euro e sono destinate agli Enti Locali per finanziare progetti che favoriscano la pratica sportiva e anche per iniziative progettuali “Plastic free”, quali eventi volti a sensibilizzare l’opinione pubblica su una delle più gravi emergenze ambientali dei nostri tempi come l’inquinamento della plastica.” -conclude la Latini.