Home Prima Pagina Marche, Mastrovincenzo: “Tasso positività dall’11%al 22%, ritardi inaccettabili della Giunta regionale”

Marche, Mastrovincenzo: “Tasso positività dall’11%al 22%, ritardi inaccettabili della Giunta regionale”

256
0
ANCONA - Il presidente del Consiglio regionale delle Marche Antonio Mastrovincenzo. +++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY +++

“Il tasso di positività nelle Marche è raddoppiato rispetto a ieri, passando dall’11% al 22%. In questa situazione difficilissima continuiamo a registrare mancanze e ritardi inaccettabili da parte della Giunta regionale.”

Lo dichiara attraverso un post sui social, il consigliere regionale Antonio Mastrovincenzo.

“La settimana scorsa l’Assessore alla Sanità aveva annunciato per il 20 febbraio l’attivazione delle prenotazioni per le vaccinazioni delle persone ultraottantenni non autosufficienti. Il 12 gennaio aveva assicurato che, insieme alle persone anziane, sarebbero stati vaccinati i disabili. Niente di tutto questo si è verificato. Centinaia di famiglie attendono risposte. La Regione si attivi immediatamente per dare attuazione all’accordo firmato ieri a livello ministeriale che consente il coinvolgimento dei medici di medicina generale. Il tempo è scaduto, non ci sono più alibi.”