Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Lo Sportello Unico per le Attività Produttive ottiene la Certificazione di...

Ascoli, Lo Sportello Unico per le Attività Produttive ottiene la Certificazione di Qualità

227
0
Palazzo Arengo sede del Comune di Ascoli Piceno
Lo Sportello per le Attività Produttive del Comune di Ascoli Piceno (SUAP) ha conseguito la certificazione di qualità ISO 9001:2015. Bureau Veritas SpA, società di accreditamento internazionale, ha certificato che il sistema di gestione del SUAP è conforme alla normativa di sistema internazionale ISO 9001:2015
“Il SUAP  – ha dichiarato il Sindaco di Ascoli Piceno, Marco Fioravanti – è il riferimento territoriale di tutte le istanze e i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di attività produttive, di prestazione di servizi, comprese le azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività. Per dare evidenza e fiducia agli utenti che l’organizzazione è in grado di realizzare la qualità richiesta abbiamo avviato un percorso per l’ottenimento del certificato che garantisce la corretta esecuzione delle attività e il risultato atteso”. Per perseguire tale obiettivo è necessario rendersi trasparenti nella rendicontazione al cliente, mostrarsi capaci di prevenire i problemi, evidenziare una cultura della misura sistematica dei risultati finalizzata al miglioramento costante delle prestazioni.
“Per rispondere alle varie esigenze – continua l’Assessore al Commercio Domenico Stallone – come quelle di semplificazione, snellimento, razionalizzazione, tempestività del servizio, è iniziato un percorso per l’implementazione del Sistema di Gestione Qualità. Per raggiungere questo importante traguardo abbiamo mantenuto costante e continuo l’ascolto e il monitoraggio degli stakeholders, quali operatori, ordini e categorie professionali, opinione pubblica. Inoltre, abbiamo avviato un lavoro di analisi e di rilevazione dei processi organizzativi, delle procedure, dei procedimenti e dei meccanismi operativi nonché, aspetto fondamentale, del coinvolgimento e della motivazione del personale del Servizio. Il risultato è frutto di un ottimo lavoro di squadra tra tutto il personale degli uffici Suap”.
Le attività dello sportello sono gestite esclusivamente in via digitale, attraverso il portale SU-AP.
NOTE INFORMATIVE SUL SISTEMA DI GESTIONE DI QUALITA’
Il SUAP ha sviluppato un progetto per l’implementazione del Sistema di Gestione di Qualità in linea con gli standard nazionali e internazionali (certificazione ISO 9001:2015), per:
snellire i rapporti tra lo Sportello e l’utenza e assicurare al richiedente una risposta telematica unica e tempestiva;
 soddisfare i requisiti applicabili ai propri servizi, in particolare quelli indicati nei provvedimenti legislativi specifici per i servizi erogati;
mantenere elevata attenzione a tutte le parti interessate e al rispetto dei relativi requisiti ove risultino rilevanti per i servizi erogati;
la conoscenza dei processi dell’organizzazione, della situazione interna ed esterna e quindi diffusione del know-how;
la definizione chiara di funzioni e responsabilità;
il miglioramento continuo del  servizio attraverso monitoraggio e misurazioni, analisi dei dati e conseguenti azioni correttive;
il miglioramento della comunicazione interna;
l’implementazione di metodi di autovalutazione per garantire l’espletamento dei processi;
favorire il lavoro in team e per progetti;
Il Sistema di qualità e il percorso di certificazione ha previsto attività di rilevazione e verifica dei processi, dei procedimenti e delle istruttorie, l’analisi e la misurazione degli stessi per poi definire aree di miglioramento, ridefinizione, ottimizzazione.
Il sistema di qualità per la gestione del SUAP è stato fortemente voluto dal dirigente del Settore 6: SUE; SUAP, Ambiente, Urbanistica, Sisma, Arch. Ugo Galanti “per affrontare con efficienza la complessità e la dinamica congiunturale, per essere, in legittimità, al fianco delle attività produttive nonché per accompagnare e attraversare con efficacia il necessario cambiamento culturale”.
L’obiettivo è stato raggiunto grazie al supporto tecnico dalla LIAN SRL, società di consulenza esperta di qualità e di certificazione  guidata dall’Ing. Carlo Travaglini che, con suoi collaboratori ha accompagnato l’organizzazione del SUAP, con competenza e dedizione, al raggiungimento della certificazione. La dott.ssa Cinzia Mascetti, responsabile del SUAP e del Sistema di Gestione di Qualità ha seguito in prima linea l’iter di certificazione e coordinato il gruppo di lavoro, formato dal personale del Servizio: Rita Bevilacqua, Cinzia Calvaresi, Antonella Ceci, Valeriano Cinelli, Fiorella Sospetti, Cristina Travaglini.
La certificazione è solo il primo passo verso il miglioramento costante e continuo, in termini di efficientamento dei processi e delle procedure, di concreta attenzione alla conformità delle istruttorie, ma anche, in generale alla natura del lavoro pubblico, come servizio, facilitazione, qualità, ascolto, nonché alla centralità alle risorse motivazionali e di clima organizzativo.
L’ottenimento della certificazione è anche un impegno al consolidamento di quanto ottenuto, alla verifica e analisi di nuovi processi, all’implementazione della metodologia in altri sevizi del Settore. In tale ottica la programmazione del prossimo biennio prevede, in particolare, l’implementazione del sistema di qualità, nonché la certificazione di conformità, del Servizio Ambiente.