Home Cronaca Piane di Morro, Frazione abbandonata e parco ginnico lasciato incompleto

Piane di Morro, Frazione abbandonata e parco ginnico lasciato incompleto

227
0

Si solleva la protesta a Piane di Morro, la popolosa frazione del Comune di Folignano che si sente abbandonata dall’attuale amministrazione comunale

“A luglio – hanno scritto alcuni cittadini – il comune di Folignano per ovviare al lockdown, ha messo due impianti ginnici nella zona di Villa Pigna mentre è stata totalmente ignorata la frazione di Piane di Morro

Alcuni giovani si sono così lamentati e il presidente del Circolo Culturale si è fatto portavoce di questa carenza sottolineando all’amministrazione comunale come pure i cittadini di Piane di Morro avessero la necessità di un loro spazio all’aperto.

Nel mese di novembre dello scorso anno così, dopo tante sollecitazioni, finalmente nel terreno comunale concesso in convenzione al Circolo Culturale di Via Verona, è stato creato un Parco Ginnico attrezzato Kalisthenics con installato un impianto ginnico. Dieci giorni di lavori, cantiere aperto, grandi speranze, poi più niente. Il terreno sbarrato, il lavoro semi-finito, ma il parco non è mai stato aperto. In più il Circolo Culturale è chiuso per la Pandemia. Dove devono andare i giovani per trascorrere il loro tempo libero?

Sono passati tre mesi e non si capisce perchè il Parco Ginnico non viene ultimato. I giovani ci vanno di nascosto, scavalcando la rete di recinzione e a loro rischio perchè ci sono spuntoni, residui di lavorazione, plastiche, imballi, tutto abbandonato a se stesso.
I giovani del paese vogliono sapere, con il tutto chiuso ed il bel tempo, dove devono andare a fare un po di ginnastica?

Lo chiedono all’amministrazione comunale, che del paese si sono dimenticati totalmente. Gli amministratori – hanno proseguito i cittadini di Piane di Morro – si ricordano di noi solo al tempo delle elezioni.

Sottolineiamo anche l’incuria in cui versa il vicino parco giochi per bambini, l’unico di tutta Piane di Morro, che non viene pulito da mesi, e dove regna l’immondizia con tante mascherine gettate per terra e non raccolte.

Da Piane di Morro, frazione abbandonata del Comune di Folignano, è tutto”.