Home Eventi “Il valore sociale dello Sport”, il progetto di U.S. Acli Marche raggiunge...

“Il valore sociale dello Sport”, il progetto di U.S. Acli Marche raggiunge oltre 100 partecipanti

231
0

Bilancio positivo per il progetto “Il valore sociale dello sport”, finanziato dalla Regione Marche e organizzato da U.S. Acli Marche col patrocinio del Comune di Ascoli Piceno e la collaborazione di A.S.D.C. Liaison, ASD APS Centro Iniziative Giovani ed Associazione di volontariato Delta. L’iniziativa ha registrato oltre 100 partecipanti. Le lezioni sono visibili sul gruppo Facebook “U.S. ACLI SPORT SOCIALE”. Questo progetto è totalmente gratuito, richiede solo una pre-iscrizione al 3442229927.

Le iniziative sono diverse. Lezioni di Pilates. Con la professoressa Carla Bianchini, ogni lunedì alle 20.30, i cittadini di Ascoli possono seguire esercizi di respirazione e meditazione.

Lezioni di memoria. Il corso “Allenamente”, tenuto dalla psicologa Sabrina Monachesi, ogni martedì e venerdì alle 15, permette di esercitare la memoria attraverso tecniche di attenzione.

Lezione di scacchi. Gli insegnanti Marco Pelagalli e Dante Guglielmi ogni giovedì alle 21 spiegano il gioco degli scacchi. il corso è riservato agli abitanti di Arquata, Ascoli, Castorano, Cossignano, Maltignano, Offida, Ortezzano, Pioraco, Treia e Venarotta.

Dal 19 marzo al 21 maggio , per gli abitanti di Maltignano è stato pensato un corso di ginnastica, che si terrà alle 18.30, per combattere la sedentarietà.

Dal 15 marzo al 19 aprile, per chi abita a Castorano, sono stati promossi due corsi di yoga e ginnastica posturale.

Questo progetto intende perseguire la volontà di svolgere attività fisica, allenare la mente, consentire lo sviluppo cognitivo, senza muoversi da casa in questo periodo di pandemia che permette pochi spostamenti.