Home Cronaca Ascoli, Bandiere a mezz’asta e un minuto di raccoglimento per le vittime...

Ascoli, Bandiere a mezz’asta e un minuto di raccoglimento per le vittime del Covid

160
0
“Oggi, 18 marzo, si celebra la prima Giornata Nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da Coronavirus – ha ricordato il Sindaco Marco Fioravanti -.
Per questo abbiamo osservato un minuto di silenzio dinanzi al nostro Comune, al cospetto della bandiera italiana esposta a mezz’asta, per ricordare le tante vittime dell’epidemia e mostrare la nostra vicinanza ai loro familiari.
Un gesto simbolico, per restare uniti in questo momento di difficoltà sanitaria, economica e sociale”.
Anche l’assessore Monica Acciarri ha voluto ricordare questa Giornata. “Piangiamo i nostri cittadini marchigiani e ascolani. Il bosco della memoria di Bergamo è anche il nostro – ha scritto sui social l’Assessore al Turismo e alla Pubblica Istruzione –  Ricordiamo in questa giornata il grido di dolore delle vittime e dei familiari. I camion di Bergamo hanno toccato i nostri cuori.La speranza di rinascita è l’unico sollievo a tanta pena.
Uniti ne usciremo. Stringiamoci virtualmente in un abbraccio fiducioso”.