Home Agricoltura Al Mercato di Campagna Amica di Ascoli sfilano i dolci della tradizione...

Al Mercato di Campagna Amica di Ascoli sfilano i dolci della tradizione di Pasqua

494
0

Le uova sode e la torta Pasqualina, i piconi e la pizza di formaggio. È una carrellata del gusto e della tradizione quella che stanno preparando gli agricoltori del Mercato coperto di Campagna Amica.

Domani, sabato 27 marzo, dalle 8 alle 13, non ci si arrende alla seconda Pasqua in zona rossa ma si rilancia con tante idee e consigli per realizzare ricette della tradizione in casa con ingredienti locali, freschi e di prima qualità. Ovviamente tutti gli ingredienti utilizzati per realizzare queste squisitezze sono reperibili direttamente dagli agricoltori del mercato: farine, pecorino, uova fresche. E proprio le uova, simbolo della vita e della Pasqua, sono le grandi protagoniste del periodo. Insieme all’agnello, simbolo per eccellenza del sacrificio pasquale e la cicoria, l’erba amara simbolo dell’amarezza patita dagli ebrei sotto il dominio del faraone ma anche della Passione di Gesù Cristo.

E di amarezza ce n’è tanta anche tra gli agriturismi del territorio, costretti insieme a bar, alberghi e ristoranti, alla seconda Pasqua in lockdown. Circa 1800 attività chiuse proprio quando, con l’arrivo della primavera, borghi, spazi aperti e la natura attirano persone alla ricerca di un turismo slow e senza assembramenti. Proprio gli agriturismi, potendo godere di ampi spazi, situati in zone isolate e in strutture a carattere famigliare, con un numero contenuto di posti letto e posti tavola avrebbero potuto agevolmente garantire il rispetto delle misure di sicurezza per difendersi dal contagio fuori dalle mura domestiche.”.