Home Cultura & Spettacolo San Benedetto, Il DJ Gianni Schiuma pubblica il suo primo libro: “Solo...

San Benedetto, Il DJ Gianni Schiuma pubblica il suo primo libro: “Solo l’amore ci salverà”

123
0
Il DJ Gianni D'Angelo 'Schiuma'

In pochi giorni è diventata la biografia più venduta nel mese di marzo su Amazon. Il libro del DJ Gianni Schiuma ‘Solo l’amore ci salverà’ piace perché è scritto col cuore e con gli occhi di quel ragazzino partito da Sambuco di Castel di Lama e che negli anni ha fatto ballare tre generazioni e oltre tre milioni di persone nei cento locali che lo hanno ospitato alla consolle.

Un libro che si può anche ordinare il libreria e che parla di amicizia, di amore, di buddismo e di passione per il proprio lavoro, con la voglia di lasciare una testimonianza.

“Mi è sempre piaciuto scrivere – ha confessato Gianni D’Angelo ‘Schiuma’ che il prossimo 6 luglio compirà 60 anni – ma mai avrei pensato di riuscire a produrre un libro. Poi due anni fa sono stato contattato per raccontare la mia vita durante una rassegna teatrale a Montappone, che poi è saltata a causa del Covid, ma con l’attore Manu Latini ho buttato giù un copione che poi è parte integrante di questo volume.

Stavo per essere bruciato vivo nel rogo allo stadio Ballarin – ha proseguito Gianni Schiuma – e l’ho  scampata per un soffio anche se la mia anima ancora oggi porta i segni di quell’evento. Da quel giorno la mia esistenza non è stata più la stessa. Ho capito che bisognava dare un peso differente alle vicende della vita.

E queste, più erano diverse tra loro, e più tutte avevano una sola formula per essere comprese:  l’amore. E così ecco nel 1982 il Why Not, e poi l’Atlantide, il Mahè, il Ju-Ju, il Novavita, il Medusa fino ad arrivare al Viniles e alla nuova web-radio che ci fa sfogare in questi mesi di lockdown.

Nel libro sono riportate le mie esperienze professionali, i racconti e tanti aneddoti sul mondo della notte e non solo. Ho citato le persone con cui ho condiviso queste esperienze, a volte difficili e quasi sempre indimenticabili. Quando si lavora per creare gioia tra le persone che per poche ore vogliono liberarsi e sfogarsi in un locale, si arriva a comprendere che…  solo l’amore ci salverà”.