Home Istruzione A San Benedetto conclusi i lavori di riqualificazione della palestra della scuola...

A San Benedetto conclusi i lavori di riqualificazione della palestra della scuola di via Ferri. Intervento da 400mila euro

224
0

SAN BENEDETTO – Si sono conclusi i lavori per l’adeguamento funzionale e sismico e l’efficientamento energetico nella palestra del polo scolastico di via Ferri, a San Benedetto del Tronto, e il Sindaco Pasqualino Piunti, il vicesindaco Pierluigi Tassotti e l’assessore alla pubblica istruzione Annalisa Ruggieri hanno svolto un sopralluogo.

Del valore complessivo di 400.000 euro, il progetto ha usufruito di un cofinanziamento di euro 172.805,96 del Ministero per l’Istruzione, nell’ambito del “Piano Palestre”. Inoltre, con l’accesso ai benefici del “Conto termico” presso il Gestore dei servizi energetici – GSE, la somma a carico del comune di San Benedetto sarà ulteriormente ridotta. Il progetto esecutivo è stato interamente curato dal Servizio Edilizia Scolastica comunale con il supporto per la parte strutturale dello studio SEITEC di Ancona. I lavori, sotto la direzione del professor ingegner Luigino Dezi, sono stati eseguiti dalla SAM Costruzioni srl di San Giovanni Campano, nei tempi contrattuali di 180 giorni.

La struttura è stata completamente adeguata dal punto di vista sismico, con l’inserimento di rinforzi strutturali in acciaio e di fasciature degli elementi non strutturali (tamponature) che erano, in caso di sisma, a rischio di ribaltamento. E’ stato realizzato, inoltre, il completo efficientamento energetico della palestra e del corpo spogliatoi, con la sostituzione di tutti gli infissi e l’inserimento del “cappotto termico” esterno.

E’ stato anche adeguato funzionalmente il blocco spogliatoi, con l’abbattimento delle barriere architettoniche, sono stati realizzati servizi igienici a norma per i disabili e rivisitati tutti gli impianti interni. Anche la pavimentazione della palestra è stata rinnovata con un nuovo manto ed è stato insonorizzato il soffitto, con l’inserimento di pannelli fonoassorbenti.

Infine, è stata inserita la nuova illuminazione a LED ed è stato sostituito l’impianto di riscaldamento, con delle macchine più efficienti, moderne e silenziose.