Home Prima Pagina “Riportiamo il medico di base a Montegallo”, i cittadini lanciano una petizione

“Riportiamo il medico di base a Montegallo”, i cittadini lanciano una petizione

327
0

I cittadini di Montegallo hanno lanciato una petizione, diretta al sindaco del comune montano. La preoccupazione per la situazione che si è venuta a creare, dopo che l’ultimo medico di base è andato in pensione, cresce. Gli abitanti di Montegallo chiedono maggiore attenzione a un territorio di montagna che non può rimanere senza un servizio così essenziale.

I sottoscritti cittadini Montegallesi, fanno presente agli organi responsabili, – dichiarano nel testo della petizioneche nell’ultimo anno i medici di base che servivano il presidio sanitario di Montegallo hanno raggiunto il pensionamento per cui al momento tale presidio risulta scoperto, lasciando di fatto tutta la popolazione montegallese senza assistenza sanitaria locale. E vista l’emergenza in atto e l’età avanzata dei residenti, il problema risulta essere veramente grave. Sono stati privati di un servizio essenziale che la legge prevede. Alla luce delle sopracitate problematiche si chiede con immediatezza il ripristino del servizio ambulatoriale presso la cittadella di Balzo di Montegallo e quindi l’assegnazione di un medico di base per la nostra comunità.”

Finora 168 persone hanno firmato la petizione, per un totale di 200 minime.