Home Cronaca Ascoli, “Youth in lab”: laboratori gratuiti on line per giovani dai 16...

Ascoli, “Youth in lab”: laboratori gratuiti on line per giovani dai 16 ai 35 anni a cura dell’Associazione Formamentis

150
0

Sono molte le attività inserite nel programma del progetto “Youth in lab” che si avvale del cofinanziamento della Regione Marche e del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale per l’intervento “decido liberaMente”.

Alla realizzazione delle attività progettuali di cui è capofila l’Ambito sociale XXII (comuni di Ascoli Piceno, Acquasanta Terme, Arquata del Tronto, Folignano, Maltignano, Venarotta, Roccafluvione, Palmiano e Montegallo) stanno collaborando i partner Associazione Spazio In Formazione, Cooperativa Sociale Lella 2001 Onlus, Delta Odv, Associazione Teatro delle Foglie e Centro Iniziative Giovani ASD Aps e Associazione Formamentis.

Proprio quest’ultima associazione ha attivato una serie di laboratori gratuiti rivolti ai giovani dai 16 ai 35 anni. Il primo è “Saper essere, saper stare con” ed è un vero e proprio percorso dedicato alle life skills e soft skills. Uno spazio di formazione-informazione, confronto e riflessione per apprendere abilità che favoriscono il benessere personale, sociale e lavorativo. Sono programmati 5 incontri di gruppo, a cadenza settimanale, che andranno avanti fino al 17 maggio. Il secondo laboratorio, invece, è denominato “Liberi di essere se stessi” e intende riscoprire l’importanza di una comunicazione efficace per stare bene con se stessi e con gli altri. Si tratta di 3 incontri che si svolgeranno fino al 7 giugno.

Il terzo laboratorio è invece “Emozioniamoci” ed è un vero proprio spazio per riflettere insieme sull’importanza di ascoltare, accogliere, fare spazio alle emozioni. Che andrà avanti fino al 21 giugno. Saranno poi attivati alcuni laboratori creativi per descrivere le emozioni attraverso l’uso della creatività.  Usare l’arte significa cercare in sé ciò che si può essere e rappresentarlo all’altro in quel gioco indispensabile chiamato comunicazione. L’espressione creativa permette infatti ai ragazzi di dare forma e veicolare il loro pensiero, le emozioni, il modo di guardare il mondo e comunicarlo al gruppo.

La loro realtà è fatta di pensieri che attraverso questo linguaggio non-verbale possono esistere e trovare forma. L’esperienza di esprimersi attraverso modalità e tecniche artistiche, se proposta all’interno di un percorso-avventura di conoscenza di sé, diviene un linguaggio condiviso di apertura, di confronto e di integrazione sociale, che permette di favorire non solo la conoscenza e l’accettazione di sé per un miglior rapporto con coetanei, genitori e adulti, ma anche di elevare il livello di comunicazione e comprensione fra il mondo degli adulti e i giovani.  L’arte viene utilizzata come mezzo per accrescere la capacità di comunicazione, offrendo all’individuo la possibilità di esprimersi e comunicare il proprio vissuto non unicamente attraverso le forme consuete, verbali, di comunicazione, ma attraverso questo straordinario linguaggio non-verbale.

I laboratori creativi si svolgeranno nei mesi di maggio e giugno. E’ possibile iscriversi ad uno o più laboratori compilando il modulo pubblicato sul sito www.associazione-formamentis.it. Per ulteriori informazioni contattare l’Associazione Formamentis: formamentisap@gmail.com – 368.546445. L’Associazione Formamentis attiverà anche uno sportello d’ascolto gratuito rivolto a giovani dai 16 ai 35 anni, fino al 30 giugno, ogni mercoledì  dalle 18.30  alle 19.30.

I colloqui potranno essere svolti online oppure in presenza, presso la sede dell’associazione in via Fabriano 8/C. Se si desidera prendere un appuntamento è necessario prenotare al numero 368.546445.