Home Prima Pagina Ascoli Calcio, I bianconeri potrebbero salvarsi già venerdì sera: queste le combinazioni...

Ascoli Calcio, I bianconeri potrebbero salvarsi già venerdì sera: queste le combinazioni dei risultati

451
0

Il pareggio per 2-2 contro la Reggina allo stadio “Granillo” ha permesso all’Ascoli di guadagnare un punto prezioso nella volata salvezza. Importanti però anche i risultati delle dirette concorrenti con il Pordenone sconfitto in casa dalla Salernitana con un rigore al 95′ realizzato da Tutino, e le contemporanee sconfitte del Cosenza ad Empoli (con i toscani promossi in serie A) e della Reggiana a Pescara.

I bianconeri di Andrea Sottil, a due giornate dal termine della regular season del campionato di Serie B, potrebbero festeggiare la salvezza e già nel prossimo turno in programma Venerdì 7 Maggio alle ore 14 al “Del Duca” contro il Cittadella.

E’ importante ricordare che per la disputa dei playout non devono esserci almeno 5 punti di distacco tra la quintultima e la quartultima in classifica. L’Ascoli al momento ha gli stessi punti del Pordenone (41) ma con gli scontri diretti a sfavore (sconfitta in casa per 1-0, pareggio 1-1 al “Teghil” di Lignano Sabbiadoro).

Queste comunque sono le combinazioni dei risultati per festeggiare la salvezza con una giornata di anticipo:

1- L’Ascoli è salvo se batte il Cittadella, il Cosenza non vince in casa con il Monza e la Reggiana non vince in casa contro la Spal;

2- L’Ascoli è salvo se batte il Cittadella, il Pordenone non vince a Venezia e la Reggiana non vince con la Spal. A quel punto anche una vittoria del Cosenza con il Monza sarebbe ininfluente;

3- L’Ascoli è salvo se pareggia con il Cittadella, il Pordenone perde a Venezia, il Cosenza non vince con il Monza, la Reggiana perde contro la Spal e il Pescara non vince a Cremona. 

Intanto i bianconeri ieri nel tardo pomeriggio si sono imbarcati da Reggio Calabria  sul volo diretto a Fiumicino per rientrare in nottata ad Ascoli. Oggi alle ore 14 torneranno ad allenarsi al Picchio Village per preparare la prossima sfida di campionato di venerdì con il Cittadella (calcio d’inizio alle ore 14).