Home Cultura & Spettacolo Alchimie d’Arte, a Centobuchi si riparte con “Il mito di Prometeo”. Protagonista...

Alchimie d’Arte, a Centobuchi si riparte con “Il mito di Prometeo”. Protagonista Donatella Ferretti

336
0

Sarà venerdì 4 Giugno 2021, alle ore 18.30, al Centro Pacetti di Via S.Giacomo 107 a Centobuchi, la ripartenza dei nuovi incontri e degli eventi di Alchimie d’Arte che hanno caratterizzato quasi 17
anni di attività culturale, artistica e di spettacolo fin qui percorsi all’insegna dello stare bene insieme.

L’inaugurazione, in un anno che speriamo sia un nuovo inizio e la fine di una pandemia, avrà come protagonista Donatella Ferretti, docente di filosofia e assessore alla Cultura di Ascoli Piceno con il Patrocinio del Comune di Monteprandone.

L’argomento è “ Il mito di Prometeo” è non è un caso che abbiamo scelto proprio Prometeo, che rappresentò il simbolo della ribellione, l’esistenzialità dell’uomo, perché noi vogliamo “esserci”
e ribellarci al destino avverso che questo virus voleva imporci.
Donatella Ferretti insegna Storia e Filosofia presso il Liceo Classico “F. Stabili” e tiene da molti anni un corso di Filosofia Morale presso l’Istituto di Scienze Religiose “Mater Gratiae” di Ascoli Piceno, ha conseguito due lauree, una in Filosofia presso l’Ateneo di Macerata ed una in Pedagogia presso l’Università degli studi di Urbino.

La bellissima voce recitante che accompagnerà la serata sarà quella del noto attore romano, autore di romanzi e poeta Francesco Eleuteri.
Esporranno le loro ultime opere due ottimi artisti Ferdinando Annibale Gozzi e Sandro Cianni.
Nel corso della serata si parlerà dei numerosi eventi in programma di Alchimie d’Arte che si avvicenderanno nel 2021 e 2022. In particolare del Festival Nazionale Noir Piceno che si svolgerà tra Luglio e Agosto del 2021 in tre comuni del Piceno, a questo evento parteciperanno alcuni tra i migliori scrittori italiani di questo genere.

A presentare l’evento saranno Domenico Parlamenti e Enrica Consorti. Si fa presente che l’ingresso è gratuito e che occorre la prenotazione obbligatoria, per info telefonare al 3285546583.