Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Montefortino, escursionista centrato da un sasso nella Gola dell’Infernaccio

Montefortino, escursionista centrato da un sasso nella Gola dell’Infernaccio

412
0

“Nel pomeriggio di domenica 13 giugno, dopo soli due giorni dalla riapertura estiva del sentiero che conduce all’eremo di San Leonardo, un escursionista di Foligno, in visita con la famiglia, è stato centrato da un sasso mentre attraversava la forra dell’Infernaccio riportando un trauma cranico.”

Questa la nota del Soccorso Alpino e Speleologico Marche.

“Intervenuti sul posto i tecnici della squadra del Soccorso Alpino e Speleologico di Montefortino che hanno medicato il ferito e lo hanno trasportato in barella portantina fino al piazzale delle Pisciarelle, per consegnarlo all’ambulanza del 118. Il paziente è stato quindi trasferito a Rubbiano dove è stato imbarcato sull’eliambulanza Icaro 02. Presenti anche i Vigili del Fuoco di Amandola. Nonostante sia un’escursione turistica, la Gola dell’Infernaccio presenta tutti i rischi dell’ambiente montano, raccomandiamo quindi sempre la massima attenzione.”