Home Prima Pagina Beach Soccer, Il ‘pistolero’ della Samb Franco Palma saluta tutti e ringrazia...

Beach Soccer, Il ‘pistolero’ della Samb Franco Palma saluta tutti e ringrazia per le emozioni provate

249
0
Franco Palma, 'Il Pistolero' della Samb
Franco Palma ha scritto la storia della Samb Beach Soccer, con ben 8 trofei vinti nelle 7 indimenticabili stagioni vissute in Riviera.
Le strade per quest’anno si sono divise e “Il Pistolero” ha voluto salutare tutta la famiglia rossoblù con parole toccanti e piene di passione:
“Non sarà mai un addio – ha scritto sui social – Sette sono gli anni di gioie e dolori, di passione e di storia, 7 indimenticabili stagioni in rossoblù. Mai avrei immaginato di incontrare non delle semplici persone, ma degli affetti unici… insomma degli amici! Ringrazio tutta la società, la gente del posto e i propri sostenitori, grazie per avermi sempre fatto sentire come a casa mia.
Grazie alla famiglia Rossetti, ai Ciferni, ai Carfagna, agli Spazzafumo, alla famiglia Civita e ai compagni di avventura che si sono susseguiti nel corso degli anni, menzionare tutti sarebbe impossibile. Un grazie speciale, però, devo farlo alle figure che più mi hanno segnato e in periodi diversi: all’amico Gigi Rossetti fondamentale per i miei primi anni con il suo apporto e la pazienza, a un allenatore che non ha eguale sotto tanti punti di vista come Oliviero Di Lorenzo e infine al mitico Dario Amatucci, colonna di appoggio per noi giocatori.
‘Eles não sabem’ era il nostro motto che significa ‘loro non sanno’, perché nessuno può immaginare ciò che abbiamo creato in quello spogliatoio e avere l’onore di condividere la maglia della Samb con quelle persone è stata la cosa più bella che mi sia capitata. Grazie grazie grazie, per me non sarà mai un addio… Franco Palma 11”.