Home Prima Pagina Vaccini Marche: mancano all’appello 400mila vaccinabili

Vaccini Marche: mancano all’appello 400mila vaccinabili

156
0

“Tra 20 giorni nelle Marche si esaurirà il target di persone che si sono prenotate per vaccini anti-Covid, ma mancano ancora all’appello circa 400mila persone” vaccinabili (circa 1,35 mln il totale dei vaccinabili nelle Marche).
Lo riferisce l’assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini, rispondendo ai giornalisti a margine del Consiglio regionale.
“Alcune – spiega l’assessore regionale – hanno detto facciamo il vaccino a settembre ma noi dobbiamo immunizzare la maggior parte delle persone ora perché se arriviamo a settembre, in autunno c’è la possibilità che aumentino i ricoveri. C’è un po’ di preoccupazione”.
“Come si esce da questa situazione? – risponde, ancora, l’assessore – Cercando di spiegare a tutti che la vaccinazione è importante anche per la variante Delta…”.
Quanto alla fascia d’età con più ‘defezioni’ nelle prenotazioni, l’assessore parla più ampiamente di quella “tra i 12 e i 60 anni. Per gli over 60, – osserva, – abbiamo raggiunto l’86-87% ma anche lì dobbiamo cercare con le Usca (unità speciali per la continuità assistenziale; ndr) quelli che non si sono vaccinati, bussando porta a porta.
La Regione intende andare a cercare le persone che non si sono vaccinate anche se sono comunque libere nella scelta. Quanto ai giovani, – prosegue Saltamartini – si valuta la presenza di camper davanti a discoteche e luoghi di afflusso per incentivare la vaccinazione. “La fine di Covid passa attraverso i vaccini – ribadisce Saltamartini – non ci sono strade o scorciatoie capaci di abbreviare questo percorso”.

Fonte Ansa
foto Ansa