Home Cultura & Spettacolo San Benedetto, Appuntamento da non perdere questo pomeriggio allo Chalet Kontiki per...

San Benedetto, Appuntamento da non perdere questo pomeriggio allo Chalet Kontiki per il Festival Letterario Riviera delle Palme

382
0

Confermato l’appuntamento del 9 luglio del Festival Letterario Riviera delle Palme, alle ore 18,30 presso lo Chalet Kontiki sul Lungomare di San Benedetto del Tronto. L’evento è organizzato dalla Omnibus Omnes con il patrocinio del Comune di San Benedetto e del Comune di Acquaviva Picena, ed è dedicato alle lingue indigene a rischio di estinzione; infatti è parte di Homo.

Festival dei Diritti, delle Culture e dei Popoli, che a causa covid ha saltato l’edizione 2020. Verrà presentato il “Lessico Cherokee. Storia, Spiritualità e Dizionario Italiano-Cherokee”, il libro che contiene il primo dizionario in italiano mai pubblicato della lingua Cherokee.

A presentare l’evento, con riflessioni sulle diversità culturali e sulle mitologie, sarà Americo Marconi; le relatrici sono Raffaella Milandri e Myriam Blasini che hanno curato l’opera. Il “Lessico Cherokee”, frutto di approfonditi studi delle fonti più autorevoli su storia, tradizioni e mitologia del popolo nativo americano, è un contributo prezioso alla cultura e alla identità del popolo Cherokee, per dare giustizia alla opera di violenta prevaricazione culturale subita da milioni di nativi americani.

Ricordiamo che la Milandri è membro onorario, e portavoce ufficiale per l’Italia, della Four Winds Cherokee Tribe, tribù Cherokee riconosciuta dallo Stato della Louisiana. La Milandri, la Blasini e Marconi erano già stati protagonisti della presentazione del “Lessico Lakota”, opera con gli stessi importanti intenti culturali e linguistici, a dicembre 2019.

Ma anche nell’evento del 16 luglio del Festival si parlerà di Nativi Americani: il poeta Cheyenne Lance Henson, famoso a livello internazionale, sarà ospite per quella data, per parlare di tematiche “calde” come il caso dei bambini nativi scomparsi nelle scuole missionarie in Canada, che ha fatto scalpore.