Home Prima Pagina La Samb riparte dalla Serie D, c’è la comunicazione ufficiale della Figc....

La Samb riparte dalla Serie D, c’è la comunicazione ufficiale della Figc. E’ nata L’Unione Sportiva Sambenedettese 1923

653
0
Il Sindaco di San Benedetto, Pasqualino Piunti

SAN BENEDETTO – La nuova Samb ripartirà dalla serie D. Il sindaco Pasqualino Piunti ha ricevuto la comunicazione ufficiale dal presidente della Figc, Gabriele Gravina e da oggi partirà il bando per scegliere la nuova società rossoblù che dovrà partecipare al prossimo torneo di D.

Per questo compito, probabilmente, il sindaco Pasqualino Piunti dovrebbe essere affiancato dall’ avvocato Paco D’Onofrio massimo esperto di diritto sportivo.

Intanto, ieri è stata costituita l’Unione Sportiva Sambenedettese 1923, presso lo studio notarile  di Maria Elisa D’Andrea. Si tratta di quella formata da undici imprenditori locali, che ha come soci costitutivi l’avvocato Roberto Ascani, il giornalista Remo Croci, l’imprenditore Gianni Iacoponi e Gennaro Limatola, per anni è stato a fianco del compianto presidente Ferruccio Zoboletti.

Intanto l’imprenditore milanese ma di stanza tra  Montecarlo e Londra, Francesco Angelini ha presentato via Pec al sindaco Piunti la sua manifestazione di interesse. Un’opzione che il primo cittadino ha già bocciato.

Torna in scena anche Manolo Bucci, che oggi si incontra con il sindaco Piunti, che potrebbe prendere in mano il pacchetto di maggioranza della nuova Samb, con, a fianco, il gruppo sambenedettese.  Venerdì sarà la volta anche di Franco Fedeli, che pur non potendo intervenire direttamente nel nuovo sodalizio, dovrebbe garantire una forte sponsorizzazione. Senza dimenticare, infine, il presidente della Reggina Luca Gallo.