Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Alla Notte Bianca di Monticelli anche la ‘Sfilata a sei Zampe’...

Ascoli, Alla Notte Bianca di Monticelli anche la ‘Sfilata a sei Zampe’ per raccogliere fondi per gli animali abbandonati in Afghanistan

675
0

Sabato 28 agosto, nell’ambito della Notte Bianca di Monticelli, si svolgerà presso ‘Animal Center’ in via dei Platani 11 un evento dedicato agli animali.

Si tratta della prima edizione della ‘SFILATA A 6 ZAMPE’ che sarà presentata dal conosciutissimo dj Ermanno Carucci già volontario della LIDA (la Lega Italiana per i Diritti degli Animali).

Per partecipare occorrerà prenotarsi al numero WHATSAPP 375 5990975 e versare poi nel corso della serata un offerta libera a partire da 5 euro.

L’intero ricavato sarà poi devoluto all’ASSOCIAZIONE NOWZAD che aiuta cani e gatti a Kabul in Afghanistan.

L’associazione Nowzad fondata da Pen Farthing, ex Royal Marine del Regno Unito che dopo il rientro dalla missione in Afghanistan ha creato questo luogo di accoglienza per salvare i randagi locali e che si occupa di garantire il benessere degli animali in Afghanistan.

Associazione Nowzad ed Enpa che ricordano la storia a lieto fine di Bruno e Chiara, i due pastori del Caucaso che da Bala Murghab furono portati in Italia nel 2012. Abituati a vivere sin da cuccioli con i militari italiani di stanza in Afghanistan, avevano rischiato di rimanere “orfani” dopo l’abbandono del contingente.

Il loro salvataggio si deve a Gianluca Missi, un militare della base italiana che ha contattato ENPA prima della sua ripartenza chiedendo di fare in modo che i due potessero essere espatriati in Italia. «Ad attivarsi fu proprio la presidente dell’Enpa Carla Rocchi, che con la collaborazione del Ministero della Difesa è riuscita a far trasferire i cani prima a Kabul, ospitati dall’associazione Nowzad che ha sorvegliato la loro quarantena obbligatoria e poi li ha successivamente accompagnati in Italia, dove sono stati felicemente adottati».