Home Prima Pagina Punti fermi, un altro gradito ritorno e la novità per il ruolo...

Punti fermi, un altro gradito ritorno e la novità per il ruolo di medico sociale: ecco lo staff per la stagione 2021/20221 del Porto d’Ascoli Calcio

431
0
SAN BENEDETTO –  Il Porto d’Ascoli Calcio comunica lo staff per la stagione 2021/2022: punti fermi, un altro gradito ritorno e la novità per il ruolo di medico sociale.
LO STAFF:
DAVIDE CIAMPELLI – Si riparte dal comandante che ha regalato il sogno Serie D, uno che a Porto d’Ascoli ha conquistato tutti con qualità da uomo e professionista vero: mister Davide Ciampelli è pronto a trascinare ancora i suoi ragazzi dalla panchina.
RICCARDO BOGLIARI – La ‘spalla’ perfetta di mister Davide Ciampelli, confermatissimo anche l’allenatore in seconda Riccardo Bogliari, altro protagonista della storica promozione in Serie D al suo primo anno in biancoceleste dopo aver lasciato un ricordo indelebile nel suo passato a Mosciano.
OSCAR PIERGALLINI – Ecco la grande novità dello staff tecnico, il ritorno del preparatore atletico Oscar Piergallini. Per lui tantissime esperienze tra i professionisti, tra cui Pescara, Cosenza, Reggina, Livorno, Lugano, Ascoli e Sambenedettese Calcio nell’ultima stagione.
FRANCESCO TERRANI – Un altro perno fondamentale del gruppo che ha trionfato nella scorsa stagione, ‘blindato’ anche il preparatore dei portieri Francesco Terrani: Testa, Finori e i giovani biancocelesti potranno contare ancora su tutta la sua esperienza.
SIMONE ODDI – Resta nella famiglia Porto d’Ascoli anche Simone Oddi, che dopo il traguardo Serie D e aver indossato a lungo la maglia biancoceleste in campo ora si appresta a vivere una nuova stagione nell’importante ruolo di fisioterapista.
FABIO GALANTI – La seconda novità è il dott. Fabio Galanti, vera certezza del settore e scelto come responsabile dell’area medica biancoceleste.
Il Porto d’Ascoli Calcio augura le migliori fortune a tutto lo staff, con la consapevolezza di poter raggiungere insieme importanti traguardi come nel recente passato