Home Cultura & Spettacolo Ascoli Piceno e Provincia La Compagnia O’Scenici accende il Teatro Romano di Ascoli Piceno con il...

La Compagnia O’Scenici accende il Teatro Romano di Ascoli Piceno con il Caro Eduardo

297
0

SAN BENEDETTO – Il “Caro Eduardo”, omaggio al più grande drammaturgo del teatro italiano, scritto e diretto da Marco Trionfante, ha riempito occhi e cuore degli spettatori, che sono accorsi al Teatro Romano di Ascoli Piceno, ad applaudire la Compagnia O’Scenici, nella storica arena ai piedi del Colle dell’Annunziata.

Tante le risate e gli applausi a scena aperta, per l’evento patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno.
Durante il viaggio nel mondo di Eduardo De Filippo il pubblico ha potuto apprezzare il ballo della danzatrice Amar Shahin, le maschere degli allievi e docenti dell’Accademia AIFAS, Alfonsina Vannucci, Nadia Olivieri, Federica Talamonti, Diletta Pandolfi e Silvana Albertini, le poesie recitate da Marco Trionfante e il grande teatro del ‘900 di Eduardo, con Emy D’Erasmo, Cristian Mecozzi e Antonio Talamonti.


“‘A nuttata è passata, la lunga nottata dei teatri vuoti è alle spalle. Quest’estate ha visto il ritorno degli attori in passerella e della gente in platea. – dice Marco Triondante – E’ sempre una grande emozione, mettere in scena Eduardo, un compito impegnativo, che, però, regala grandi soddisfazioni: farlo in un contesto magico come il teatro Romano aggiunge al tutto un ulteriore carico di gioia – commenta subito dopo lo spettacolo il regista e attore  – Sono felice che questa sorta di esperimento, portare Eduardo nella “casa” del teatro classico, sia riuscito. Il pubblico non mente , con i suoi applausi”.