Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Tragedia a Perugia: Luigi Mascitti muore per un infarto al termine...

Ascoli, Tragedia a Perugia: Luigi Mascitti muore per un infarto al termine della partita

3921
0

Una tragedia ha rovinato il finale di Perugia-Ascoli partita di serie B vinta dai bianconeri per 3-2.

Luigi Mascitti, 56 anni di Monteprandone ma residente a San Benedetto, colpito da infarto è caduto a terra battendo violentemente la testa sui gradoni. Il tutto sotto gli occhi del figlio Matteo presente con lui allo stadio.

Sugli spalti sono intervenuti i sanitari che, dopo aver compiuto le manovre di rianimazione, hanno portato via l’uomo in ambulanza. Mascitti è deceduto poco dopo in Ospedale.

La società dell’Ascoli ha espresso dolore e cordoglio. “È con immenso dolore e incredulità – si legge nella nota diffusa dalla società marchigiana – che l’Ascoli Calcio apprende della morte di un suo tifoso avvenuta in occasione della trasferta della squadra al ‘Curi’ di Perugia. Una serata che doveva essere di festa per i colori bianconeri si è trasformata in una tragedia che ha lasciato tutti interdetti e affranti. Il patron Massimo Pulcinelli, il presidente Neri e tutto il Cda dell’Ascoli esprimono profondo e sincero cordoglio alla famiglia”

Alla famiglia giungano anche le condoglianze della redazione di Cityrumors Ascoli.