Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Aggressione a Grottammare, identificato e denunciato l’autore. Un 19enne di origini campane

Aggressione a Grottammare, identificato e denunciato l’autore. Un 19enne di origini campane

348
0
Ai domiciliari, avvia attività di prostituzione: arrestato. ANSA

Nelle ultime ore, a San Benedetto del Tronto, i Carabinieri della Compagnia, al termine di una delicata attività investigativahanno denunciato per lesioni personali alla Procura della Repubblica di Fermo che ha coordinato le indagini, un 19enne campano, residente nel teramano, che la sera del 20 agosto scorso, sul lungomare di Grottammare, presumibilmente per futili motividopo un’accesa discussione, ha aggredito con particolare violenza un 23enne di San Benedetto del Tronto, colpendolo con calci e pugni al viso e procurandogli gravi lesioni al volto per cui è stato necessario un immediato ricovero con intervento chirurgico presso l’Ospedale di Ancona per ricomporre delle fratture facciali.

Il positivo esito dell’operazione si inquadra nel complesso delle attività che l’Arma di San Benedetto del Tronto sta conducendo per fare chiarezza sugli episodi di violenza, alcune volte conrapina, accaduti nel corso dell’estate in riviera.

Si ribadisce l’importanza dell’ immediata denuncia da parte delle vittime di violenze e soprusi di ogni genere, chiamando subito il Numero Unico di Emergenza Europeo 112, ovvero recandosi personalmente presso le Stazioni Carabinieri presenti sul territorio, sempre a disposizione per intervenire a favore della cittadinanza.