Home Prima Pagina Calcio Eccellenza, L’Azzurra Colli parte subito alla grande battendo il San Marco...

Calcio Eccellenza, L’Azzurra Colli parte subito alla grande battendo il San Marco Servigliano

274
0
Ciabuschi e Filiaggi in gol

2-0

ATLETICO AZZURRA COLLI: Marani 6, Nervini 6.5, Vallorani 6, Sosi 5.5, Filipponi 6, Alfonsi 6.5, Fazzini 6.5, Sorci 7, Ciabuschi 7(78’Filiaggi 7), Renzi 6(55’Giorgio 6.5), Del Marro 6 (67’Albanesi 6). All. Amadio

SERVIGLIANO: Giorgi 6, Paolucci 5.5, Marziali 5.5, Llanaj 5.5, Crescenzi 6, Acuti 5.5, Ley 6, Gentile 6 (57’Staffolani 5.5), Capodaglio 5.5 (77’Zokou sv), Valdes 5, Bucci 5.5. All. Ciarlantini

Arbitro: Skura di Jesi 4.5

Reti: 33’pt Ciabuschi, 45’st Filiaggi.

COLLI DEL TRONTO

L’Atletico Azzurra Colli debutta davanti al suo numeroso pubblico con una meritata vittoria al cospetto del coriaceo Servigliano. Un punteggio all’inglese al termine di una gara incattivita dal discutibile arbitraggio di Skura, che riesce nell’impresa di scontentare tutti, e dalla doppia espulsione Sosi-Valdes, con quest’ultimo che provoca successivamente la reazione del capitano rossoazzurro, buttato fuori dal direttore di gara.

Formazioni : Amadio deve rinunciare a Pagliuca che alla vigilia ha accusato un problema all’adduttore. Spazio a Renzi come mezza punta nel 4-2-3-1 iniziale, per il resto confermato lo schieramento di domenica scorsa in coppa. Ciarlantini lancia subito Gentile e Valdes, ultimissimi acquisti. Partenza al fulmicotone dei padroni di casa, con Ciabuschi che viene steso dopo appena 5 minuti dal difensore Acuti. Rigore eclatante che l’arbitro non concede. Ancora Ciabuschi al 12’, approfitta di un cross di Nervini dalla destra e incoccia, ma la sfera è fuori. Al 17’ ci prova Renzi, che si libera bene al limite e calcia. Il suo tiro è centrale ed è facile preda di Giorgi.

Al 33, il gol. Alfonsi calcia una palla dal limite dell’area intercettata da Ciabuschi, che vince di forza il duello con Llanay e batte l’incolpevole Giorgi. La reazione del Servigliano arriva al minuto 43’ed è una palla gol veramente clamorosa : Crescenzi batte un corner sul quale arriva l’occorrente Bucci che, a due passi da Marani, manda incredibilmente fuori. Nella ripresa, partita che si addormenta, il Colli gestisce, il Servigliano ci prova ma con poca convinzione se non con una conclusione dal limite di Valdes, bloccata da Marani. Stesso Valdes che poi si scalcia con Sosi provocando l’espulsione di entrambi. Partita nervosa, che sfugge dalle mani del direttore di gara.

È Del Marro che ci prova con un tiro cross che sfiora la traversa. Girandola di cambi, ottimi gli ingressi di Giorgio, bravo ad addormentare il gioco, e soprattutto di Filiaggi, che al 90’ approfitta di un lancio col contagiri di Sorci e infila Giorgi di precisione. È la rete che vale il 2-0 finale.