Home Prima Pagina Stella del mare conclude Stelle on the beach 2021

Stella del mare conclude Stelle on the beach 2021

245
0

SAN BENEDETTO – Con una festa sviluppata presso un agriturismo di Carassai, si è chiuso il progetto estivo polisportivo della Stella del Mare San Benedetto, denominato “Stelle on the beach 2021”, che ha raggruppato tutte le attività estive organizzate dalla società: Special campus, Beach camp, Academy e Tornei vari. Il progetto ha avuto come campo base la sede sambenedettese dell’UNICAM, oltre alla beach arena e la spiaggia libera, “Spiaggia x tutti”, da quest’anno attrezzata per il libero accesso in spiaggia fino al mare per i disabili in carrozzina, mamme con passeggino.


Ecco le attività proposte, seguite dallo staff della Stella del Mare:
SPECIAL CAMPUS: il centro estivo sportivo rivolto a giovani con disabiltà intellettiva e/o con forti disagi sociali. Sono stati coinvolti circa 20 ragazzi che per tutta l’estate sono stati impegnati nei vari sport estivi, come la canoa, sup, nuoto, e vari sport da spiaggia. Il progetto, nato nel 2019, quest’anno si è arricchito, grazie al coinvolgimento dei ragazzi dell’istituto Santa Gemma, che hanno colto con entusiasmo la proposta della società sambenedettese, sempre attenta ai bisogni della sua comunità, soprattutto dei più deboli. “I ragazzi si sono divertiti moltissimo questa estate e non vedono l’ora di ricominciare con le attività invernali, ringrazio la società Stella del Mare per essersi messa a nostra disposizione”, afferma la direttrice dell’Istituto, Francesca Pavan.


BEACH CAMP: il centro estivo sportivo dedicato alla fascia d’età 4/12 anni che vede i bambini coinvolti nel periodo invernale nel progetto Educazione Motoria Infanzia a 360 gradi continuare il loro percorso di crescita motoria e personale, attraverso un’ esperienza polisportiva che coinvolge i vari sport da spiaggia e di mare.


BEACH ACADEMY: per il primo anno è stato avviato un corso specifico di calcio sulla sabbia “beach soccer” con istruttori competenti, oltre che provenienti dal settore giovanile scolastico Figc, ed ,inoltre, in questo progetto si è realizzata una fattiva collaborazione con la società sportiva Porto d’Ascoli, anche in previsione futura per l’allestimento nel 2022 di una squadra under 20. Per tutta l’estate tantissimi bambini e ragazzi si sono avvicinati al beach soccer, grazie a due appuntamenti settimanali academy che si sono svolti nella beach arena. Ad ogni allenamento il primo focus è sempre stato l’educazione ai valori dello sport, poi a latere si sono anche organizzati dei mini tornei denominati fair play perché… “vincere NON è l’unica cosa che conta”.
BEACH EVENTS: disputata la prima edizione della “Stella del Mare Cup”, realizzato in collaborazione con “Sport in Tour” AICS. All’evento hanno partecipato 25 squadre, provenienti da tutta Italia, circa 500 presenze turistiche. Nel torneo tutte le squadre hanno preso il nome di una stella; è stata un’occasione per far ricordare a tutti quanta bellezza abbiamo sopra le nostre teste, bisognerebbe fermarsi ogni tanto nel tourbillon della nostra vita. Lo sport, quindi, anche come occasione di cultura, oltre che per educare, includere, rinascere come riportato a caratteri cubitali nello slogan della società sambenedettese del Presidente Claudia De Laurentiis: “ci siamo preparati alla ripartenza dopo un anno molto difficile, i nostri sforzi all’inizio sono stati proiettati soprattutto nel riattivare le attività sportive rivolte ai ragazzi “speciali” che purtroppo hanno sofferto particolarmente il lungo periodo di lockdown. Sono contenta che poi siamo riusciti a fare anche molto altro. Ringrazio il Rettore dell’Università di Camerino e i Professor Gilberto Mosconi e Giulio Angeletti per la loro grande disponibilità, ringrazio il Sindaco Pasqualino Piunti e gli assessori Emanuela Carboni e Pierfrancesco Troli per la loro vicinanza, insieme al consigliere Valerio Pignotti e al direttore dell’ufficio sport Alessandro Amadio. Solo lavorando in equipe si possono raggiungere certi risultati”.