Home Prima Pagina Medaglie di bronzo e argento per gli atleti della Cavalluccio Marino al...

Medaglie di bronzo e argento per gli atleti della Cavalluccio Marino al primo campionato italiano post-covid Assoluti Estivi di Nuoto FISDIR 2021a Pesaro

279
0

SAN BENEDETTO – A Pesaro il 10 e 11 settembre sono tornati i Campionati Italiani Assoluti Estivi di nuoto FISDIR (Federazione Italiana Degli Intellettivo Relazionali), settore agonistico, con 270 atleti ai blocchi di partenza e risultati considerevoli, che testimoniano la crescita inarrestabile di questa disciplina, nonostante le difficoltà di allenamento in questi due anni di sofferenza.
Vi hanno preso parte tre atleti della Cavalluccio Marino di San Benedetto del Tronto, che si sono distinti con ottimi risultati:
La grande prestazione di Riccardo Mandolini su 800 e 1500 stile libero,

fanno conquistare all’atleta un bronzo e un argento, su queste distanze di mezzofondo, dove il campione ha decisamente trovato il suo cavallo di battaglia. Sorprendente la zampata da leone di Francesco Fiscaletti, che ha riottenuto due bronzi sul dorso, 100 e 200, una vitalità agonistica straordinaria per questo grande campione.


Ottimi risultati anche per Giusy Sorge: tre finali disputate, nei 100 dorso, 50 rana e 50 delfino, con onorevoli piazzamenti.
Molto soddisfatto l’allenatore Andrea Rossi, che con alcuni genitori ha seguito i ragazzi nell’ultimo e più importante appuntamento annuale.

“Risultati lusinghieri, che finalmente premiano la costanza, la dedizione e la tenacia che hanno contraddistinto i nostri atleti con le loro famiglie e gli allenatori, specialmente in questi tempi difficili, in cui viviamo il forte disagio di non avere la nostra piscina Primo Gregori, di dover emigrarne in altre per gli allenamenti: speriamo che presto vengano fatti i lavori del tetto”, afferma il Presidente della Cavalluccio Marino, Diego Unterhuber.