Home Prima Pagina Avis San Benedetto: nella sala consiliare consegnate le borse di studio a...

Avis San Benedetto: nella sala consiliare consegnate le borse di studio a giovani donatori diplomati nel 2021

386
0

SAN BENEDETTO  –  Nella sala consiliare del Comune di San Benedetto del Tronto si è svolta la cerimonia di consegna delle borse di studio a otto studenti donatori dell’Avis diplomati, a cura del presidente della sezione comunale dell’Avis, associazione donatori di sangue, Marco Lorenzetti e del tesoriere Marco Foglia, alla presenza del sindaco di San Benedetto, Pasqualino Piunti e del direttivo Avis.

Gli studenti vincitori delle borse di studio sono, per il liceo classico Leopardo: primo classificata Aurora Capponi, secondo classificato Luca Testasecca;

per il liceo scientifico Rosetti: primo classificato Eliseo Paoletti, secondo classificato Daniele Ciribeni;

per il liceo linguistico e tecnico settore economico Capriotti: prima classificata Miriam Di Matteo, seconda classificata Arianna Candelori;

per l’IPSSEOA Buscemi: prima classificata Michela Lupacchini, seconda classificata Vanessa Censori

L’Avis di San Benedetto ha già emesso Il nuovo bando, per l’anno scolastico 2021-2022, per dieci borse di studio, destinate a dieci studenti delle cinque scuole della città: due per ciascuna scuola, del valore di 500 euro per il primo classificato e di 200 per il secondo, per sensibilizzare gli studenti delle scuole superiori a donare il sangue.

Nel corso della cerimonia, il presidente Marco Lorenzetti ha espresso “grande soddisfazione per la sezione, per un primato che parla di 456 donazioni e 163 donazioni in più rispetto al 2020, con un incremento di 69 nuovi donatori, rispetto al 2020, relativamente al periodo dal primo gennaio al 31 agosto 2021”