Home Prima Pagina Ascoli Calcio, Grande successo per la ‘IV Festa del Picchio’ stasera in...

Ascoli Calcio, Grande successo per la ‘IV Festa del Picchio’ stasera in replica su Tvrs

134
0
L'Ascoli Calcio in Piazza Arringo (foto: www.ascolicalcio1898.it)

La ‘IV Festa del Picchio’ in Piazza Arringo organizzata dagli Ultras dell’Ascoli Calcio e presentata da Sandro Avigliano è stata un grande successo. Tra bandiere, sciarpe, vessilli, fumogeni e cori, i tifosi dell’Ascoli hanno abbracciato la loro squadra e presentato le formazioni del settore giovanile. La sconfitta subita poche ore prima contro il Benevento non ha rovinato l’atmosfera anche perché i nove punti conquistati in quattro gare fanno almeno sperare in una salvezza tranquilla, tutta comunque ancora da conquistare.

All’interno della piazza si è registrato il tutto esaurito nel perimetro delimitato dalle transenne e che poteva contenere fino a 990 presenze. Tutti gli altri hanno seguito nella parte della piazza che è rimasta libera per chi era di passaggio. Si è iniziato con il torneo di calcetto Sport for Restart che ha visto impegnati i bambini dei comuni colpiti dal terribile sisma del 2016 poi sono state presentate le giovanili bianconere e la formazione femminile.

“Qui ci sono le nuove leve – ha dichiarato Massimo Silva, responsabile del settore giovanile del Picchio ed ex calciatore e tecnico bianconero – sono tanti i ragazzi del territorio. Speriamo che qualcuno riesca ad arrivare in prima squadra e magari seguire le mie orme. La Primavera è la formazione più importante del vivaio. Sono loro che devono capire se fare il grande salto».

Poi c’è stato anche un momento dedicato al mondo del calcio a 5 con la presentazione della squadra Damiani & Gatti Ascoli c5, impegnata nel campionato di serie B. Non potevano mancare alla serata le glorie del passato assieme alla famiglia di Costantino Rozzi con la figlia Antonella che ha ringraziato tutto il popolo bianconero per l’affetto e il calore sempre avuto nei confronti del Presidentissimo.

Durante la serata è stata ricordata anche la storica costruzione dello stadio ‘Cino e Lillo Del Duca’, avvenuta in soltanto cento giorni. Per l’occasione sono stati messi in vendita i frammenti della curva sud: un pezzo di storia che ogni vero tifoso dell’Ascoli conserverà gelosamente.

E poi è toccato alla prima squadra con il Presidente Carlo Neri, il patron Massimo Pulcinelli e il nuovo socio Matt Rizzetta in collegamento da New York. Applausi e cori per tutti i giocatori protagonisti della  miracolosa salvezza dello scorso anno con un boato per il capitano Federico Dionisi e poi tra i nuovi il più osannato è stato certamente il bomber bulgaro Atanas Iliev. E infine spazio alla musica con il concerto dei Well’s Fargo, e l’inno ‘Ascoli sei grande’ cantato a squarciagola da tutti i presenti.

“Grazie a tutti per essere intervenuti – ha dichiarato il Sindaco Marco Fioravanti – Una bellissima serata con i tifosi bianconeri, nel rispetto delle normative anti-Covid, alla presenza di tanti bambini, adulti e anziani uniti dall’amore per l’Ascoli Calcio! Il ricordo del Presidentissimo Rozzi e della Curva Sud, la presentazione delle squadre bianconere, la beneficenza per le popolazioni colpite dal terremoto. Noi siamo la storia!”. Soddisfatto anche l’assessore allo sport Nico Stallone: “Abbiamo iniziato questa giornata con i giovani – ha esordito – sono loro il futuro. Ringrazio tutti per essere intervenuti».

La ‘IV Festa del Picchio’ potrà essere rivissuta questa sera a partire dalle ore 2050 nel corso della prima puntata di ‘Picchio Club’ sul canale 11 del digitale terrestre. La conduzione della prima puntata sarà affidata al collega Gianluca Biondi affiancato dalla splendida Martina Micucci. Appuntamento su TVRS, emittente della nuova proprietà di Claudio Gabellini e Mariano Morosini. Sarà visibile anche su: www.tvrs.it – Facebook – You Tube in modalità on demand.