Home Prima Pagina Ascoli Calcio, Mister Sottil molto arrabbiato: “E’ mancata l’attenzione e non possiamo...

Ascoli Calcio, Mister Sottil molto arrabbiato: “E’ mancata l’attenzione e non possiamo permettercelo”

300
0

Questo il commento di Mister Sottil al termine di Ascoli-Benevento:

 

“Sicuramente prendere due gol con dieci uomini sotto la linea della palla fa arrabbiare, abbiamo lavorato molto su queste situazioni, dovevamo essere più attenti è precisi, non c’è stata attenzione, quando subisci due reti poi non è facile recuperare contro un avversario come il Benevento.

Con un 2-0 sembra che non siamo mai stati in partita; abbiamo cercato con tutte le forze di cambiare il ritmo della gara, è mancata la zampata vincente, il guizzo che ti fa riaprire la partita e ti consente di fare il forcing finale.

Non mi sono mai esaltato e quindi oggi non sono ridimensionato, non ho mai fatto voli pindarici, sono sempre lo stesso. Dobbiamo capire cosa non ha funzionato, andiamo avanti, dispiace aver perso in casa davanti ai tifosi, questo fa molto male a me e ai ragazzi.

Iliev? Lo abbiamo preso con grandissima convinzione, è un attaccante che ha fatto vedere di cosa è capace, si fa trovare dentro l’area, sa far salire la squadra, deve integrarsi coi meccanismi, col gioco, coi compagni, deve avere tempo di lavorare, è un giocatore di livello in questa categoria”.