Home Prima Pagina Contributo di ricostruzione sisma, scade il 30 settembre la manifestazione di volontà

Contributo di ricostruzione sisma, scade il 30 settembre la manifestazione di volontà

439
0

Scade il 30 settembre la manifestazione di volontà a presentare la domanda di contributo per la riparazione o la ricostruzione degli immobili danneggiati dal sisma 2016.

La presentazione della manifestazione di volontà è estesa anche ai proprietari di immobili siti in zone rosse e/o perimetrate e potrà essere compilata dal proprietario o da un tecnico delegato.
Per accedere al sito sarà necessario lo Spid, dovranno poi essere inseriti i dati catastali, la scheda Aedes, Fast o dell’Ordinanza di inagibilità.
La mancata presentazione equivale alla perdita del contributo di ricostruzione delle case dichiarate inagibili a causa del sisma 2016.