Home Prima Pagina Calcio Eccellenza, Presentato il Settore giovanile dell’Atletico Azzurra Colli: “Orgogliosi del nostro...

Calcio Eccellenza, Presentato il Settore giovanile dell’Atletico Azzurra Colli: “Orgogliosi del nostro percorso”

218
0
Si è svolta ieri sera, presso la pizzeria “PARSIFAL” di Colli del Tronto, la cena di presentazione del settore giovanile dell’Atletico Azzurra Colli. Alla presenza della dirigenza al completo, il responsabile Enrico Michetti ha parlato a lungo dei programmi e delle prospettive di crescita, presentando il lavoro che si andrà a fare e soprattutto le nuove entrate che si aggiungono ai volti già noti delle passate stagioni. Queste le sue dichiarazioni al nostro portale
“Siamo finalmente ripartiti a tutti gli effetti post-covid e questo per noi è un grandissimo successo. Dopo due anni a singhiozzo, possiamo dire che avevamo grande voglia di fare un bel lavoro e ci siamo subito messi di buona lena per ampliare il discorso le cui basi erano già state poggiate nelle scorse annate. Abbiamo deciso, di comune accordo con il mio braccio destro Francesco Pelliccioni, che è un po’ il saggio del nostro gruppo, di aggiungere nuove figure all’interno di una struttura tecnica già collaudata. Spicca tra questi la figura di Peppe Ferretti, professore, che si occupa della squadra “Allievi” e della squadra “Esordienti” e funge anche da raccordo su tutti i profili che abbiamo intenzione di valutare grazie anche alle sue conoscenze con squadre professionistiche importanti.
Un’altra figura che tengo molto a sottolineare per importanza è quella di Luca Forlini, che si occupa dei Piccoli Amici ed è perfetto per i bambini che iniziano ad avere i primi approcci con il calcio. Sta facendo un ottimo lavoro. Poi, dopo anni di tentativi, quest’anno siamo riusciti ad inserire anche la figura del preparatore dei portieri che corrisponde al nome di Jacopo De Vincentis.
Si occuperà di tutti i nostri portieri e li aiuterà nella crescita. Crescita che poi è la parola chiave per noi. Ritengo che abbiamo svolto un lavoro certosino e con attenzione maniacale ai nuovi profili che si aggiungono ai vecchi come Nepi, Traini, Mariani , Pelliccioni e anche a nuovi assistenti come Mattioni, Seproni e Bruni. Siamo orgogliosi del percorso che stiamo facendo , i numeri sono in crescita ed è un orgoglio per noi, è un piacere svolgere questa attività che in primis è sociale. La nostra grande soddisfazione è vedere genitori felici e soddisfatti ma soprattutto fiduciosi in noi, e che seguono gli allenamenti dei piccoli con piacere e passione.
Ovviamente, il grande sogno che abbiamo è quello di poter portare questi giovani un domani a giocare con la prima squadra. Lo abbiamo visto con i ragazzi sfornati negli anni passati quello che speriamo sia il percorso dei giovani, in un torneo difficile come quello di Eccellenza, il nostro sogno è che, se ci sarà la possibilità, i ragazzi si facciano valere. Ringrazio la società per la grande occasione che ci sta dando e per il grande lavoro che fa alle nostre spalle. Abbiamo la libertà di scegliere perché sappiamo che il presidente, il ds e tutti hanno grande stima e fiducia nel nostro operato e questo non può che farci felici e darci ulteriore motivazione per continuare a fare bene in futuro.”