Home Economia Ascoli Piceno e Provincia A Ripatransone contributi a fondo perduto per l’apertura di nuovi esercizi commerciali

A Ripatransone contributi a fondo perduto per l’apertura di nuovi esercizi commerciali

233
0
RIPATRANSONE – È online, l’avviso per l’assegnazione di contributi a fondo perduto agli operatori che nel corso del 2021 o nel primo semestre del 2022 hanno aperto o intendono aprire nuove attività produttive e commerciali nel territorio di Ripatransone.

L’azione, inclusa all’interno del pacchetto di misure RIPATRANSONE 2.0, mira al sostegno della ripresa economica e della vivacità commerciale attraverso l’attribuzione di un contributo compreso tra 5.000€ e 10.000€. Le nuove attività dovranno rispettare un periodo di apertura minimo di 5 anni.

L’avviso richiede la presentazione di una proposta progettuale strutturata che verrà valutata in sede di definizione della graduatoria sulla base di cinque parametri di analisi:

Valore della proposta progettuale: capacità innovativa del progetto, dell’orizzonte temporale di apertura previsto e della natura dell’attività. Particolare peso avrà anche la capacità dell’esercizio di generare indotto nei confronti delle attività esistenti con ricadute economiche dirette ed indirette sul tessuto produttivo locale;
Localizzazione: centro storico o territorio;
Capacità Occupazionale: Si premia la capacità di creare nuovi posti di lavoro;
Tipologia di attività e di produzioni: saranno attribuiti maggiori punti per determinati settori di intervento nell’ottica di sostenere la crescita di aree strategiche (es. agroalimentare, servizi al cittadino, servizi al turista);
Età anagrafica dei titolari.

“Introduciamo il pacchetto di contributi per il sostegno all’apertura di nuovi esercizi nella nostra Città”, dichiara il Sindaco Alessandro Lucciarini De Vincenzi. “Crediamo fortemente in questo intervento perché riteniamo che in questa fase storica sia necessario il sostegno pubblico all’iniziativa privata, in particolare nella nostra realtà in cui aumenta considerevolmente la domanda di beni e servizi rivolti ai cittadini anche in virtù di un flusso turistico in costante crescita”.

La documentazione, disponibile sul sito istituzionale del Comune di Ripatransone all’indirizzo comune.ripatransone.ap.it, include il testo completo del bando ed il modulo per la presentazione del progetto, da compilare nel dettaglio e inviare secondo le modalità esposte nell’avviso entro il 13/12/2021.

“Un impulso importante per ripartire dopo la fase pandemica, facendo leva sulla tangibile crescente vivacità del mercato che si sta rilevando in questi mesi per creare nuovi scenari di sviluppo economico e socio-culturale, fornendo nuove opportunità al nostro territorio grazie all’offerta di servizi essenziali ai nostri cittadini e a chi decide di visitare la nostra Città”, conclude il Sindaco.