Home Economia Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, I Giovani Imprenditori di Confindustria sono pronti a creare opportunità di...

Ascoli, I Giovani Imprenditori di Confindustria sono pronti a creare opportunità di studio e lavoro per i giovanissimi

357
0

Bachetti: “Nelle Marche stiamo già lavorando in tal senso. Obiettivo difficile ma conseguibile”

Una folta rappresentanza di Giovani imprenditori di Confindustria Marche, oltre venti capitani d’impresa,  hanno partecipato a “Spazi” il 36° convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria nella moderna location della stazione marittima di Napoli.

Come si percepisce dal naming del 36° Convegno di Confindustria il tema centrale è stato quello di conquistare nuovi spazi dove creare il futuro.

I relatori sono stati numerosi: Stefano Cuzzilla, Presidente di Federmanager, Francesco De Santis, Vice Presidente di Confindustria. Durante l’evento sono intervenuti anche Giancarlo Giorgetti, ministro dello Sviluppo Economico, Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Fabiana Dadone, ministro per le Politiche Giovanili, Andrea Orlando, ministro per il Lavoro e le Politiche sociali, Luigi Di Maio, ministro per gli Affari esteri e la Cooperazione internazionale e Daniele Franco, ministro dell’ Economia e delle Finanze.

 

“Guardiamo al futuro con nuovi spazi economici e sociali che possano dare propulsione alla crescita dell’Italia. Abbiamo in carico una grande responsabilità nei confronti dei giovanissimi e per questo sarà importante creare opportunità, valorizzarli e dare loro la possibilità di studiare e lavorare in Italia ed evitare che le nostre eccellenze fuggano all’estero. – afferma Massimiliano Bachetti, Presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria Marche – Dobbiamo puntare sulla formazione e incoraggiare il lavoro e nuova occupazione per uscire dalla crisi. Noi nelle Marche stiamo già lavorando in tal senso. Il lavoro sarà duro e lungo ma non demordiamo.”