Home Prima Pagina Io Non Rischio: a San Benedetto grande partecipazione alla 11^ campagna di...

Io Non Rischio: a San Benedetto grande partecipazione alla 11^ campagna di comunicazione nazionale del Dipartimento di Protezione Civile, Anpas, Ingv, ReLuis e Fondazione Cima

411
0

SAN BENEDETTO – Viale Secondo Moretti domenica si è colorato di giallo, con “Io Non Rischio” buone pratiche di Protezione Civile, campagna di comunicazione nazionale, sui rischi naturali e non, che interessano il nostro Paese.

L’evento, che ha visto anche l’intervento del Sindaco Antonio Spazzafumo, è giunto all’11° edizione ed è stato promosso e realizzato dal Dipartimento di Protezione Civile, Anpas, Ingv, ReLuis e Fondazione Cima.

 

Dalle prime ore della mattina e fino a tardo pomeriggio, i volontari comunicatori della Federazione Italiana Salvamento Acquatico (FISA) e della Croce Verde di San Benedetto del Tronto/ Anpas, hanno sensibilizzato i numerosi cittadini presenti, sui rischi del territorio e i comportamenti da mantenere in caso di eventi calamitosi, in particolare terremoti, maremoti e alluvioni.

La FISA e la Croce Verde di San Benedetto/Anpas, pur essendo due entità distinte nell’operato ordinario, hanno confermato l’importanza del fare squadra, dando seguito all’obiettivo della stessa campagna, mettendosi in campo con una costante preparazione su l’acquisizione di un unico linguaggio, necessario per una buona comunicazione.

In questa giornata nazionale non è mancata la presenza del personale del Dipartimento Protezione Civile nazionale nella figura di Pierangelo Albertini, che da “osservatore” dello stesso DPC, ha confermato il successo dell’unica piazza del Piceno, predisposta con tutte le accortezze anti-covid 19 oltre all’utilizzo di mascherine trasparenti per favorire al massimo l’inclusione degli interlocutori.

All’apertura della piazza, c’è stato il gradito saluto  del Direttore del Dipartimento Protezione Civile della Regione Marche, dottor David Piccinini e della referente protezione civile e Formatore nazione INR Iole Egidi.

All’appuntamento è intervenuto anche il neo eletto Sindaco Antonio Spazzafumo,

che ha apprezzato sin da subito lo spirito altruistico e l’enorme lavoro svolto dal volontariato: ha sottolineato inoltre il valore umano e, al contempo, professionale dei volontari presenti, evidenziando l’importanza della prevenzione e della formazione che sono alla fase  della sicurezza dei cittadini.

I volontari, nel contempo, hanno visto  vicino la politica, apprezzando la presenza appunto, del primo cittadino del Comune di San Benedetto del Tronto.

L’intera giornata “IO NON RISCHIO 2021” ha avuto diffusione a 360° sia con Piazza fisica che Piazza digitale.

Grande successo di quest’ultima, che ha registrato centinaia di visualizzazioni ed interazioni del materiale realizzato attraverso diversi contributi e testimonianze che vanno da personaggi pubblici, istituzioni, professionisti e cittadini.