Home Cultura & Spettacolo Ascoli Piceno e Provincia Acquaviva, Nuovo bando di concorso per le scuole della Omnibus: il tema...

Acquaviva, Nuovo bando di concorso per le scuole della Omnibus: il tema degli Obiettivi Sostenibili ONU verte sulla multiculturalità

335
0

Pronto a partire il nuovo bando di concorso Omnibus per scuole primarie e secondarie di I° grado, sempre incentrato sugli Obiettivi Sostenibili dell’Agenda 2030 ONU: per il successo della scorsa edizione, si prevedono un grande interesse e una numerosa partecipazione, grazie alla collaborazione preziosissima e all’entusiasmo di docenti e studenti.

Nel frattempo si sono svolte le premiazioni dei vincitori della edizione 2020/21, in eventi a rigoroso numero chiuso in osservanza alle restrizioni anticovid. Per la Omnibus Omnes hanno partecipato la Presidente Raffaella Milandri e il Segretario Myriam Blasini. Ad Acquaviva Picena, il cui Comune ha patrocinato il concorso, lo scorso 29 ottobre sono state premiate le giovanissime vincitrici delle borse di studio, Erika di Mascolo, seguita dalla docente Marisa Orioli,  e Camilla Capriotti, seguita da Scilla Scarpantoni, dell’I.C. SPINETOLI-ACQUAVIVA. Alla premiazione hanno partecipato Barbara Riga e Luca Balletta della amministrazione comunale, il nuovo dirigente dell’Istituto Comprensivo Paolo Mauriello, la dirigente reggente dello scorso anno Gaia Gentili.

 

Ha fatto seguito la premiazione del 4 novembre presso l’ I.C. “S. PERTINI” Martinsicuro – Villa Rosa con la vincitrice Luisa Muscella, seguita dalla docente Marialucia Iacone, il 5 novembre all’ I.S.C. CENTRO di San Benedetto del Tronto con il vincitore Michele Marchionni, docente Patrizia Bollettini,  e all’I.S.C. NORD di San Benedetto del Tronto con Alberto Sorrentino, docente Paola Bartolozzi. Sono stati letti alcuni dei bellissimi brani del vincitori: essi sono contenuti, insieme a quelli di tutti i partecipanti, nel volume “Abbasso il Covid.  La pandemia raccontata dai nostri figli”. La esperienza, come commentato dai docenti, è stata molto importante per permettere ai ragazzi di esprimere sentimenti e pensieri accumulati durante l’esperienza della pandemia: ne è venuto fuori un racconto corale emozionante e sicuramente ottimista, oltre alla considerazione che, tutto sommato, l’esperienza ha influito positivamente sulla maturità dei ragazzi. Veniamo al nuovo bando: il tema, incentrato sull’Obiettivo Sostenibile 10 “Ridurre le disuguaglianze”, avrà come oggetto la comprensione della diversità culturale e  in particolare della multiculturalità come principio di arricchimento per tutti.

Alberto Sorrentino

 

Come esempio di cultura diversa, il soggetto di esempio saranno gli Indiani d’America, i cui costumi diversi, nel loro aspetto più evidente come l’abbigliamento, sono tra i più noti anche ai ragazzi tra i popoli non occidentali. Spiega Raffaella Milandri: “La storia degli Indiani d’America, con il passato segnato dalla estrema violenza della colonizzazione, è un grande esempio di come la diversità culturale abbia scatenato guerre e soprusi, nascondendo però, come sempre, dei fini materiali come potere e denaro”. Nell’ambito dello svolgimento del concorso, è prevista anche la visita in alcune di scuole di Jim Yellowhawk, un noto artista Sioux-Lakota che sarà presente a San Benedetto del Tronto alla fine di gennaio 2022.