Home Eventi Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Ecco il videoclip ufficiale di “Immortali”: l’ultimo singolo di ‘Keys’ al...

Ascoli, Ecco il videoclip ufficiale di “Immortali”: l’ultimo singolo di ‘Keys’ al secolo Andrea Maria Ottavini, cantautore, pianista e producer ascolano

485
0
Keys (al secolo Andrea Maria Ottavini, cantautore, piansita e producer di Ascoli Piceno)

E’ uscito sabato 6 Novembre il videoclip ufficiale di “Immortali”, l’ultimo singolo di Keys (al secolo Andrea Maria Ottavini, cantautore, pianista e producer di Ascoli Piceno) presentato al Cantagiro 2021 tenutosi a Tivoli (e con cui ha centrato la sua terza finale consecutiva in tre anni).

“La fine di un ciclo, l’inizio di qualcosa di nuovo ed ignoto”, così l’artista ascolano definisce il suo brano, uscito il 6 Settembre su tutte le piattaforme digitali e il cui videclip è stato prodotto anche in questa occasione con l’ormai storico e veterano videografo collaboratore Samuele Longobardi.

Non è facile incasellare in un genere ben definito le produzioni del cantautore ascolano che ancor di più, con questo suo ultimo, si spinge oltre il limite, fra atmosfere jazz e progressive unite ad un mood che richiama un po’ i Coldplay e Peter Gabriel. Ovviamente, tale singolo (che chiuderà appunto questo primo ciclo narrativo-compositivo iniziato nel 2016 col suo debutto “Generazione”) non poteva che essere accompagnato da un videoclip con diverse sorprese e citazioni, nonché un tibuto alle persone importanti che lo hanno accompagnato dagli inizi, ancor prima di Keys, fino ad oggi, tutti insieme. Il video, inoltre, vedrà come protagonisti anche coloro che hanno “prestato” il loro volto ed i loro personaggi nei videoclip degli scorsi singoli (il ritorno di Federico Chiodi alla chitarra, come in “Generazione”, Clarissa Cannellini, la ragazza che sogna di viaggiare per mare di “Navi in tempesta”, Davide Virgulti, il ragazzo che vive i suoi tormenti attraverso la partita di calcio più impegnativa della sua vita in “Le Cose Cambiano”, fino ad arrivare a Chiara Gabrielli e J.AND, la musa e l’istinto, già protagonisti dell’ipnotico singolo “Musa”).

Perché “Immortali” è un brano che parla di legami importanti e, soprattutto, di amore, puro e semplice, che perdura in eterno, nello spazio e nel tempo, di generazione in generazione, da vivere in sinergia con un altro grande valore: la libertà.

La frase “restare insieme liberi” che chiude il brano ha una valenza importante ai giorni nostri, in un periodo in cui questa libertà ci è stata privata a causa dell’emergenza pandemica, ma non solo. La stessa frase è anche un manifesto di “amore libero e sincero”, al di là delle barriere che noi nella nostra società ci siamo innalzati, portando all’odio reciproco fra esseri umani.

Laureato summa cum laude in pianoforte al Conservatorio “G. Braga” di Teramo, diplomato col massimo dei voti ed attualmente docente di Canto Moderno e Pianoforte presso l’Accademia Lizard e, recentemente, vocal coach certificato VEM con lode, nella sua carriera solista Keys ha ottenuto importanti traguardi, tra cui il premio della critica e secondo premio assoluto al Festival Dell’Adriatico 2017, tre volte finalista nel 2019-2020-2021 al Cantagiro (di cui secondo classificato nel 2020) e vincitore del festival “Una voce per domani” di Livorno.

Dopo tre album pubblicati, “Immortali” aprirà la pista al best of “Ricapitolazione”, contenente i migliori brani delle passate uscite discografiche e diversi inediti mai pubblicati, qualcuno anche antecedente al suo esordio come solista.