Home Cultura & Spettacolo Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Oggi alla Rinascita la presentazione del libro ‘La borsa del Duce’...

Ascoli, Oggi alla Rinascita la presentazione del libro ‘La borsa del Duce’ di Giuseppe Talamonti

220
0

Oggi pomeriggio alle ore 17.30 alla libreria RINASCITA si terrà la presentazione del libro ‘La borsa del Duce’ di Giuseppe Talamonti.

Vincitore del premio speciale “creatività” al Premio Letterario Milano International. Introduzione di Tommaso Ursini. L’ingresso è libero e gratuito, con green pass e mascherina. Per info e prenotazioni inviare una mail a eleonora@rinascita.it.
1945: Mussolini è appena stato catturato dai partigiani. Ha con se una borsa di cuoio da cui non vorrebbe separarsi. I partigiani la prendono in custodia e si rendono conto che contiene materiale che scotta. Mentre decidono cosa farne, la borsa scompare misteriosamente. Anche chi si interessa alla scomparsa della borsa sparisce senza lasciare traccia.
2002: Il mondo è ancora sconvolto dall’attentato alle torri gemelle. Il dottor Lino Colli ha appena passato il controllo di sicurezza in aeroporto quando deve soccorrere un’anziana donna che ha avuto un malore.
Lui non lo sa, ma questo gesto lo catapulterà al centro di un intrigo internazionale in cui nulla è ciò che sembra. Spietati terroristi, agenti di vari servizi segreti e la criminalità organizzata inizieranno a dargli la caccia. Sarà costretto a difendersi e a scappare attraverso mezza Italia, cercando nel frattempo di capire perché è diventato un bersaglio. Scoprirà così di avere un legame con la borsa scomparsa sessant’anni prima e col suo misterioso contenuto.
Un contenuto che tutti vogliono ma che forse sarebbe meglio rimanesse nascosto nelle pieghe della Storia.
GIUSEPPE TALAMONTI, chirurgo ospedaliero, marchigiano d’origine, viva e lavora a Milano da oltre trent’anni. E’ coautore di libri di testo per specializzandi in Medicina e ha all’attivo numerose pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali e internazionali, alcune a carattere storico, come quelle sulla vita e le opere di grandi medici del passato quali Aulo Cornelio Celso e Alcmeone di Crotone.