Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Saranno 836 i nuovi parcheggi a pagamento nelle Zone Blù di...

Ascoli, Saranno 836 i nuovi parcheggi a pagamento nelle Zone Blù di cui 720 posti misti saranno realizzati a Campo Parignano

467
0

La nuova convenzione sottoscritta dal Comune di Ascoli e dalla Saba si prepara ad approdare in Consiglio Comunale per l’ultimo step prima del definitivo via libera.

Convenzione che prevede la riduzione a 1 euro all’ora del ticket relativo alle prime 2 ore di sosta sulle strisce blu, la prima vera novità riguarda proprio i parcheggi per i residenti, che oltre al tradizionale permesso da 25 euro potranno ora richiedere un pass speciale dal costo di 75 euro per gli abitanti del centro e di 50 euro per quelli di Campo Parignano che consentirà di parcheggiare sugli spazi di sosta riservati usufruendo però potenzialmente anche delle strisce blu della zona mista e, dalle 18 alle 9 del giorno successivo, dei posti auto finora soggetti al pagamento del ticket.

Nella stessa fascia oraria, con un abbonamento mensile dal costo di soli 5 euro i residenti con permesso potranno inoltre lasciare la propria auto nei parcheggi coperti dell’ex Gil e di Porta Torricella. In linea con la volontà di rilanciare il commercio tra le vie del centro storico, sempre a Torricella l’accordo prevede abbonamenti mensili scontati anche per i lavoratori, che potranno scegliere tra una sosta h24 al costo di 35 euro e un permesso da 30 euro valido dalle 6 alle 22.

Nell’area di Campo Parignano saranno realizzati 720 nuovi posti auto misti. In totale quindi sono 836 i nuovi parcheggi affidati alla multinazionale spagnola, che si impegnerà a ricavare 26 posti misti in via Sacconi e 14 in piazza Giacomini con qualche piccola modifica che interesserà anche piazza Sant’Agostino, via Tasso, via XX Settembre, Torricella, Porta Cartara e viale De Gasperi.