Home Prima Pagina Ascoli Calcio, Salvi-gol e i bianconeri espugnano il campo del Pordenone per...

Ascoli Calcio, Salvi-gol e i bianconeri espugnano il campo del Pordenone per la quarta vittoria in trasferta

215
0

0-1

PORDENONE (4-3-3): Perisan; Valietti (9’ st Tsadjout, 36’ Sylla),  Camporese, Sabbione (9’ pt Barison), Falasco; Magnino, Pasa, Zammarini (36’ st Pinato); Cambiaghi, Pellegrini (9’ st Ciciretti), Folorunsho. A disp. Bindi, Fasalino, Stefani, Petriccione, Onisa, Bassoli, Perri. All. Tedino

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi (27’ st Baschirotto), Botteghin, Avlonitis, D’Orazio; Saric (37’ st Quaranta), Buchel, Maistro (14’ st Caligara); Sabiri (37’ st Collocolo); Dionisi (27’ st Bidaoui), Iliev. A disp. Bolletta, Guarna, Tavcar, Felicioli, Petrelli, Eramo, De Paoli. All. Sottil

ARBITRO: Santoro di Messina

RETI: 40’ pt Salvi (A)

NOTE: Ammoniti Salvi (A), Avlonitis (A), Iliev (A), Cambiaghi (P), Falasco (P). Rec. 3’ pt, 4’ st

Lignano Sabbiadoro

Benedette trasferte. Con la quarta vittoria esterna l’Ascoli diventa la squadra dal miglior rendimento lontano da casa di tutta la serie B con ben 14 punti in 7 partite.

La gara disputata allo stadio ‘Teghil’ di Lignano Sabbiadoro ha visto prevalere i bianconeri di Mister Sottil per 1-0 grazie al gol del difensore Alessandro Salvi saltato di testa su corner di Maistro.

Un gran gol che porta l’Ascoli al settimo posto in classifica in attesa di affrontare sabato al Del Duca alle ore 14 il Monza del duo Galliani-Berlusconi.