Home Prima Pagina Ascoli Calcio, Rammarico per le tante occasioni create: contro il Monza finisce...

Ascoli Calcio, Rammarico per le tante occasioni create: contro il Monza finisce in parità

247
0
La gioia dopo il rigore realizzato da Sabiri (foto: www.ascolicalcio1898.it)

1-1

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi, Botteghin, Avlonitis, D’Orazio; Saric (33’ st Eramo), Buchel, Caligara (33’ st Collocolo); Sabiri; Dionisi, Iliev (21’ st Bidaoui). A disp. Guarna, Tavcar, Felicioli, Baschirotto, Petrelli, Castorani, Quaranta, Franzolini, De Paoli. All. Sottil

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Donati, Marrone, Caldirola; Pedro Pereira, Colpani (33’ st Mazzitelli), Barberis, Valoti (22’ st Machin), D’Alessandro; Mota Carvalho (41’ st Gytkjaer), Vignato (22’ st Ciurria) A disp. Sommariva, Rubbi, Finotto, Bettella, Siatounis, Antov, Brescianini. All. Stroppa

ARBITRO: Di Martino di Teramo

RETI: 7’ pt rig. Sabiri (A), 32’ pt Valoti (M).

NOTE: ammoniti Mota Carvalho (M), Marrone (M), Saric (A), Sabiri (A), Buchel (A), Ciurria (M), Mazzitelli (M). Ammoniti i due tecnici Sottil e Stroppa. Spettatori 3.948 (85 ospiti) per un incasso di 36.154,00 €. Rec. 3’ pt, 3’ st

Ascoli

Buon pareggio dei bianconeri nel delicato match contro il Monza. L’Ascoli avrebbe meritato di vincere per le occasioni create contro un avversario costruito per essere grande protagonista del campionato.

La prova di maturità insomma è stata superata in attesa di affrontare martedì sera allo stadio ‘Granillo’ la Reggina dell’ex mister Alfredo Aglietti. Una sfida decisamente complicata soprattutto dopo la netta sconfitta dei calabresi a Benevento.