Home Prima Pagina Serie C maschile, la Riviera Samb Volley cade ad Appignano. Rinviato per...

Serie C maschile, la Riviera Samb Volley cade ad Appignano. Rinviato per neve il match di Serie C femminile

270
0

SAN BENEDETTO – E’ stata una giornata cupa, quella di sabato 11 dicembre, per le formazioni maggiori della Riviera Samb Volley.

Nell’ostica Palestra Comunale di Appignano, al termine di un match combattutissimo, i rossoblù sono usciti sconfitti con il risultato di 3-2 (17-25; 25-22; 32-30; 22-25; 15-11) a favore della rosa maceratese.

Ecco le formazioni scese in campo:

Aurora Volley Appignano: Bravi, Cenci, Coppari, Cotognini, Lamanna, Maccaroni, A. Nardi, M. Nardi, Paolantoni, Pastocchi, Serafini (All. Nardi);

Happy Car RSV: D. Cameli, M. Cameli, Cicchi, Corsi, Cruciani, De Gregoriis, Di Salvatore, Gasparrini, Ignazi, Lampa, Netti, Oddi, Panella, Paoletti (All. Netti).

Dopo essere passati avanti nel primo set, grazie ad un ottimo approccio all’incontro, i Rivierini hanno subito la reazione da parte della formazione di casa, brava nel riaggrapparsi al risultato e a portarsi in vantaggio nell’infinito terzo parziale, terminato 32-30. Tempistica la risposta dei rossoblù, che, con il 22-25 del quarto set, riescono a portare la partita al tie-break, vinto dai maceratesi per 15-11.

“Le cose non vanno. Dopo il primo set abbiamo tirato i remi in barca, come accade troppo spesso ultimamente. Loro non avevano nulla da perdere, – afferma coach Nettie con la forza della disperazione hanno preso fiducia, sfoderando una prestazione mostre che non siamo stati in grado di controbattere. Abbiamo sofferto tanto la recezione, con trame di gioco difficilmente efficaci, con una correlazione muro-difesa che ha fatto molto fatica. Abbiamo avuto la possibilità di chiudere il terzo set a nostro vantaggio, ma abbiamo sprecato diverse palle commettendo errori banali. Questa sconfitta la interpreto come una tappa di crescita per questa squadra; dobbiamo essere bravi a fare tesoro di questi risultati negativi. In settimana parlerò a quattr’occhi con i miei ragazzi per ricercare unità di intenti, ripartire e sfruttare la pausa natalizia per rollare i meccanismi”.

Un brutto passo falso per la Happy Car RSV; con la sconfitta rimediata ad Appignano, infatti, i Rivierini scivolano al secondo posto in classifica, a due lunghezze dalla Sios Novavetro, vincente per 3-1 contro la Travaglini e salita in testa a quota 21.

Rinviato, invece, il match di Serie C femminile tra Edilmonaldi e Riviera Samb Volley a causa della copiosa nevicata abbattutasi su Amandola.