Home Cultura & Spettacolo Ascoli Piceno e Provincia A Grottammare Natale a Teatro domenica 19 dicembre

A Grottammare Natale a Teatro domenica 19 dicembre

218
0

GROTTAMMARE – Dopo lo scoppiettante inizio di domenica 5 dicembre, che ha fatto registrare uno splendido sold out, domenica 19 dicembre secondo appuntamento con NATALE A TEATRO, la stagione di spettacoli per bambini e famiglie promossa dal Comune di Grottammare e da “Proscenio Teatro Ragazzi” per la direzione artistica di Marco Renzi.

In scena questa volta una versione molto speciale di una delle favole più conosciute e lette di tutto il mondo, quella della Bella Addormentata nel Bosco. Lo spettacolo, dal titolo emblematico “LA BELLA ADDORMENTATA?”, racconta le versioni più note al pubblico, quella dei Fratelli Grimm e quella di Charles Perrault e lo fa attraverso un grande gioco interattivo che coinvolgerà tutti i presenti, grandi e piccoli. Lavoro divertente, giocato tra attori e pupazzi, capace di catapultarci in quel mondo sospeso della favola dove ogni cosa è vera e possibile.

Per l’occasione il Teatro è trasformato in un “Museo delle Favole” al quale il pubblico è in visita, tra vari reperti c’è anche quello del regale letto dove ancora dorme la bellissima fanciulla, ma dorme veramente?

L’inizio è alle ore 17, la biglietteria al Teatro delle Energie sarà aperta a partire dalle 15,30.

Per prenotare i posti è possibile chiamare i seguenti numeri: 0734 440348 (da lunedì a venerdì ore 9/14), in altri orari 335 5268147 / 328 6722921

Il progetto fa parte di TIR-TEATRI IN RETE, che, con i suoi trentasei anni di attività è il più grande e longevo circuito di teatro per l’infanzia e l’adolescenza nella parte sud della Regione Marche, rete che consorzia otto Comuni nelle Province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata, sostenuto dal MIC, Ministero della Cultura e dalla Regione Marche.

IL TEATRO, UN LUOGO SICURO DOVE FERMARSI AD ASCOLTARE STORIE

Questo lo slogan che accompagna la stagione del Comune di Grottammare, a rimarcare che sarà possibile accedere solo con green pass rafforzato e mascherina, come prescritto dalle normative vigenti, sono esclusi i bambini fino a 12 anni di età.