Home Politica Ascoli Piceno e Provincia Elezioni provinciali, Ameli:”Frutto di lavoro di squadra”. Casini:”Splendida notizia per il nostro...

Elezioni provinciali, Ameli:”Frutto di lavoro di squadra”. Casini:”Splendida notizia per il nostro territorio”

371
0

“L’elezione di Sergio Loggi e del nuovo consiglio provinciale” commenta Francesco Ameli, tra i presentatori della lista “è un bel risultato frutto di un grande lavoro di squadra in grado di mettere insieme territori ed esperienze politiche e civiche diverse.”

“Da neo segretario provinciale del Partito Democratico” prosegue Ameli “sono felice di questo obiettivo raggiunto che porta all’interno del consiglio provinciale una compagine di amministratori capaci di tutto il territorio provinciale con un giusto mix tra esperienza e rinnovamento, consolidando il percorso riformista e progressista messo in atto negli anni passati. Felice che il PD sarà presente in maniera importante nel consiglio provinciale e che i nostri consiglieri eletti abbiano avuto molto consenso da parte degli elettori.”

“Continuiamo a rappresentare un virtuoso disegno comune per il Piceno e per ciascuna delle comunità del territorio” commenta “descritto dal protagonismo pubblico, dalla partecipazione collettiva al governo locale, quale luogo dell’impegno e della coesione sociale.”

“La presenza di una sola lista non ha scoraggiato l’affluenza arrivata al 63%, di non molti punti sotto le elezioni dello scorso 2019 dove si scontravano però ben due candidati presidenti e due liste contrapposte. È il segno della bontà della proposta politica messa in atto. Un ringraziamento particolare” conclude il segretario dem “va all’ufficio elettorale che ha gestito le operazioni di voto e di spoglio e ai rappresentanti di lista”.

“Splendida notizia per tutto il nostro territorio e per i dipendenti che hanno bisogno di una governance.” Anna Casini commenta così il risultato delle elezioni provinciali di Ascoli Piceno. “Sono felice di questo risultato” prosegue la consigliera regionale “perché un Ente che dovrà affrontare, con la massima determinazione, le sfide che lo attendono ha bisogno di una guida politica, e sono fiera, anche come dipendente provinciale, che sia una guida politica che vede il Partito Democratico attore principale di questo percorso.”

“Le sfide da vincere sono molteplici e complesse” conclude Casini “ma l’ampia partecipazione al voto degli aventi diritto, malgrado ci fosse una sola lista, ha dimostrato la diffusa consapevolezza del valore strategico dell’Ente. Le mie più sentite congratulazioni al Presidente che sono certa saprà interpretare al meglio una governance appropriata.”