Home Prima Pagina Ascoli, Festività natalizie con il servizio turistico del trenino ‘Ascoli Explorer’

Ascoli, Festività natalizie con il servizio turistico del trenino ‘Ascoli Explorer’

105
0

Anche per le festività natalizie il trenino turistico “Ascoli Explorer” del Gruppo Giocamondo sarà pronto ad accogliere i visitatori in arrivo ad Ascoli e gli stessi cittadini che vorranno apprezzare da un punto di vista diverso, attraverso un tour suggestivo, le bellezze della città avvolte nella magica atmosfera del Natale. Dopo le corse garantite già nei primi due week end di dicembre e nella giornata dell’Immacolata, il trenino ha proseguito il servizio  sabato 18 dicembre, per poi partire tutti i giorni dal 24 dicembre fino al 9 gennaio 2022 (ad eccezione della giornata del Santo Natale, il 25 dicembre). Le partenze, nei giorni di attività, saranno garantite dalle ore 10 alle 19.

 

Il tradizionale servizio, che rappresenta ormai un’importante attrattiva molto apprezzata dai visitatori del capoluogo piceno, svolgerà, dunque, un ruolo importante dal punto di vista dell’accoglienza in questo periodo dell’anno molto particolare. Confermati i percorsi, tesi a valorizzare non solo il centro storico (e una parte di Porta Maggiore), ma anche altri quartieri della città come Porta Romana, Borgo Solestà e Campo Parignano, con un commentario molto ricco e l’audioguida in 8 lingue  che accompagnerà durante tutto il percorso i turisti e gli ascolani a bordo.

 

“Anche per le festività natalizie – spiega Stefano De Angelis, direttore generale del Gruppo Giocamondo – abbiamo voluto garantire un servizio turistico ormai apprezzato e consolidato per offrire a chi verrà a visitare Ascoli in questo periodo una visione magica e insolita della città. Questo è anche un modo per promuovere il capoluogo piceno”.

“Abbiamo confermato il graditissimo percorso tradizionale, ovvero quello che il trenino Ascoli Explorer effettua da sempre, – spiega Andrea Tarli, responsabile dei trenini turistici City Explorer del Gruppo Giocamondo, affiancato da Sara Calvaresi –  perché la nostra proposta risulta molto apprezzata dai visitatori della città, come dimostrano i numerosi riscontri positivi”.