Home Codice Etico del Gruppo Editoriale Cityrumors

Codice Etico del Gruppo Editoriale Cityrumors

PREMESSA

Il Gruppo Cityrumors è un’azienda editoriale di carattere locale ed è editrice di 4 testate online locali. Fin dalla nascita, l’obiettivo di Cityrumors è stato quello di utilizzare le tecnologie digitali per fornire news, informazioni e approfondimenti alle comunità locali, con notizie affidabili e di qualità, in tempo reale ed in forma gratuita.

 

I VALORI DI Cityrumors

Cityrumors, fin dalla sua nascita è sempre stato attento al rispetto di persone e leggi, ma per formalizzare il nostro codice etico, la testata Cityrumors si dota di questo documento come codice etico, per poter affermare i suoi principi, i suoi obiettivi morali e sociali, la sua fiducia nelle Istituzioni del nostro paese.

Questo documento sottolinea l’impegno di tutti i giornalisti, dei collaboratori, dei dirigenti e degli impiegati a svolgere correttamente e in piena trasparenza e professionalità il proprio lavoro.

 

MISSION

La missione di Cityrumors è di produrre e veicolare ai lettori informazioni imparziali e trasparenti, libere da ogni giudizio. Divulgare le giuste e corrette informazioni al pubblico locale, producendo ogni giorno notizie sempre aggiornate grazie alla rete di giornalisti e collaboratori, presenti sul territorio, in maniera sempre attiva, interagendo con le istituzioni, le comunità e tutti gli attori della società. Fornire ai lettori informazioni imparziali e trasparenti, libere da giudizio.

Cityrumors, forte della professionalità, della dedizione verso la professione giornalistica ha costruito nel tempo il suo status di fonte libera e autorevole, come fonte di informazione locale. Grazie a notizie senza giudizi o prese di posizione.

Forti della missione che ci fonda, Cityrumors è, e sarà sempre un soggetto super partes in tutto il processo della notizia, fin dalla scelta delle nostre fonti che sono insieme a tutta la filiera della produzione della notizia liberi e indipendenti. CN l’unico obiettivo di riportare le notizie così come sono, come accadono, liberi da ogni forma di giudizio.

Tutte le fasi di produzione delle notizie dalla raccolta alla verifica, passando per la rielaborazione e produzione del contenuto testuale o video, vengono fatte con l’unico obiettivo di riportare ai lettori un servizio di cultura verso il territorio e verso la comunità.

Manteniamo i rapporto con tutti secondo il nostro codice etico granitico, mantenere  e  sviluppare  il  rapporto  di  fiducia  con  tutti gli attori coinvolti, e  perseguire i propri obiettivi nel rispetto di tutte le disposizioni di legge, del codice deontologico giornalistico e soprattutto dei principi di onestà, imparzialità, correttezza, affidabilità, trasparenza  e  buona  fede, che da sempre ci contraddistinguono.

 

I 10 PRINCIPI DI CITYRUMORS

  1. Accuratezza. In tutte le fasi del processo di creazione della notizia
  2. Completezza. Per avere la massima chiarezza di informazione
  3. Onestà. Sotto ogni punto di vista
  4. Indipendenza. No a condizionamenti, pressioni, e influenze di ogni tipo
  5. Imparzialità. Senza giudizi o punti di vista personali
  6. Trasparenza. Su ogni ramo aziendale
  7. Responsabilità
  8. Rispetto
  9. Qualità

 

FACT CHECKING – Modus Operandi, raccolta, verifica e produzione delle notizie

Tutti i giornalisti e collaboratori di Cityrumors devono:

  • Presentarsi con Nome e cognome specificando che sono giornalisti e/o della testata cityrumors.it
  • Specificare che si sta operando in qualità di giornalista e quindi per la raccolta di informazioni da poter sviluppare in notizie
  • Avere particolare attenzione e sensibilità quando si affrontano temi delicati come soggetti minori e fonti o soggetti inesperti
  • Dare sempre se richiesto il diritto di replica alle persone coinvolte nelle notizie
  • Evitare di usare fonti anonime, quando possibile, e nel caso cercare di approfondire presso altre fonti il tema
  • Verificare sempre i fatti e le notizie fornite da fonti, anche se ritenute attendibili.
  • Cercare delle verifiche indipendenti da più fonti e non fermarsi alla prima.
  • Identificare le fonti e i soggetti delle notizie.

 

INOLTRE NEL PROCESSO DI AUTOREGOLAMENTAZIONE PER LA VERIFICA DELLE NOTIZIE DEVE:

  • Cercare quando possibile di raccogliere materiale attraverso fonti di prima mano
  • Può utilizzare agenzie stampa (tra le più autorevoli)
  • Controllare i fatti e i dati
  • Verificare tramite le opportune ricerche l’autenticità anche delle prove documentali
  • Pesare, valutare, interpretare e contestualizzare le affermazioni, anche quando si tratta di dati statistici

 

FOTO E MATERIALE GRAFICO

Cityrumors si impegna per quanto possibile ad utilizzare foto riguardanti il fatto della notizia, quando, in mancanza di tale viene utilizzato materiale di archivio, questo deve essere pertinente, e non deve essere utilizzato in modo fuorviante in merito a alla notizia o a ciò che viene rappresentato. Cityrumors si impegna a segnalare sempre quando la foto è di archivio.

 

SOCIAL MEDIA

Tutti i giornalisti e collaboratori si impegnano ad effettuare maggiori controlli quando si utilizza materiale proveniente da un social media o da altre fonti Internet per confermare un fatto, e quando il materiale non è raccolto in maniera diretta, dovrebbe sempre essere attribuito alla fonte.

 

CORREZIONE ED AGGIORNAMENTO DELLE NOTIZIE

Cityrumors si impegna per fornire un autorevole, attendibile e imparziale servizio di informazione, lo stesso impegno viene fornito anche per le rettifiche e/o correzioni di articoli che risultino inesatte o incomplete.

Specificando anche la data, l’orario e la motivazione della correzione. Questo per garantire sempre e comunque la massima trasparenza, coerentemente con la nostra mission.

Cityrumors si impegna a riconoscere gravi errori di fatto e a correggere tali errori in modo rapido, chiaro e appropriato.

Quando un nostro lettore ritenesse una notizia incompleta o errata può facilmente segnalare quanto ritiene con le opportune precisazioni trami i nostri contatti:

EMAIL:                                           redazione@cityrumors.it

TELEFONO MOBILE:                     392.198 64 61

TELEFONO FISSO:                         085.94 90 469

WHATSAPP:                                    392.198 64 61

TELEGRAM:                                     392.198 64 61

FACEBOOK MESSENGER:           http://m.me/CityRumorsnotizie

Segnalando titolo e URL dell’articolo in questione, per permetterci di agire prontamente nella correzione.

 

LA DEONTOLOGIA DEI GIORNALISTI

Ad integrazione del presente codice etico, tutti i giornalisti e collaboratori di cityrumors sono inoltre tenuti al rispetto del codice di autodisciplina dei giornalisti italiani.

Il codice di autodisciplina è il testo unico dei doveri del giornalista stilato dall’Ordine nazionale dei giornalisti, che recepisce i contenuti dei seguenti documenti:

  • Carta dei doveri del giornalista;
  • Carta dei doveri del giornalista degli Uffici stampa;
  • Carta dei doveri dell’informazione economica; Carta di Firenze;
  • Carta di Milano;
  • Carta di Perugia;
  • Carta di Roma;
  • Carta di Treviso;
  • Carta informazione e pubblicità;
  • Carta informazione e sondaggi;
  • Codice di deontologia relativo alle attività giornalistiche;
  • Codice in materia di rappresentazione delle vicende giudiziarie nelle trasmissioni radiotelevisive;
  • Decalogo del giornalismo sportivo.

Inoltre per maggiore chiarezza definiamo alcune delle pratiche NON ammesse. Tutti soggetti che lavorano per Cityrumors NON DEVONO:

  • Cercare o accettare un coinvolgimento politico o in altre attività esterne che potrebbero aprire un conflitto di interessi, e che potrebbero compromettere l’integrità o la percezione della loro integrità e onestà intellettuale
  • Chiedere o accettare regali, favori, compensi a vario titolo, e/o trattamenti speciali, da fonti e potenziali fonti
  • Pagare o fornire compensi, sotto forma di denaro o beni, per avere accesso alle informazioni
  • Lavorare su notizie o inchieste in cui hanno coinvolgimenti personali e/o interessi di ogni genere, anche e soprattutto su attività di un partner commerciale

Tutti i soggetti che lavorano per Cityrumors accettano queste regole. Questo codice etico è sottoscritto dai vertici aziendali, dall’amministrazione, dai dipendenti, dai collaboratori e da tutti coloro che operano a vario titolo a nome e per conto di Cityrumors.

SPONSOR E PARTNER COMMERCIALI

La principale fonte di entrate è la raccolta pubblicitaria autonoma tramite la rete commerciale. Il nostro business non riceve alcuna forma di donazione da fondazioni e privati, né contributi statali o dei lettori. Questo si basa su raccolta pubblicitaria autonoma (attraverso la nostra rete commerciale) e su raccolta tramite circuiti pubblicitari nazionali e internazionali. Non abbiamo main sponsor o main partner, questo ci permette di non essere ricattabili o influenzabili anche sul lungo termine.

Per salvaguardare questi principi, informiamo tutti i nostri partner commerciali che:

  • I contratti riguardano solo la vendita di “visibilità” sotto forma di banner pubblicitari, e/o articoli pubbliredazionali espressamente dichiarati tali
  • Non accettiamo finanziamenti per fini di inchieste su cui i partner hanno o potrebbero avere interessi commerciali o personali
  • Non accettiamo finanziamenti per trattare inchieste e/o notizie peri quali non avremmo avuto interesse
  • Sono a conoscenza che il nostro unico dovere è verso la nostra mission di fornire ai lettori informazioni imparziali e trasparenti, libere da giudizio.

GLI OBIETTIVI

Cityrumors è un giornale libero che guarda con attenzione la società rispettando tutti gli attori. Lavora per una informazione libera, chiara, precisa, puntuale, con l’obiettivo di utilizzare le tecnologie digitali per fornire news, informazioni e approfondimenti alle comunità locali, con notizie affidabili e di qualità, in tempo reale ed in forma gratuita.

————————————