Home Cronaca Minaccia la ragazza con un coltello di fronte a molti testimoni e...

Minaccia la ragazza con un coltello di fronte a molti testimoni e in pieno pomeriggio: arrestato ventenne

324
0

Teramo. La minaccia di morte con un coltello, in pieno pomeriggio, nella centralissima piazza Martiri della Libertà a Teramo. Poi si allontana, ma viene bloccato dall’arrivo di due volanti della questura di Teramo.

 

È l’epilogo di una lite tra due giovani teramani, avvenuta nei giorni scorsi, nella piazza principale della cittadina. Tutto sarebbe nato da questioni di cuore, con il ragazzo (vistosi rifiutato), che estrae un coltello e che gli grida che l’avrebbe sgozzata.

L’immediato intervento di due volanti della polizia di sopraggiungere velocemente nella Piazza da direzioni diverse e bloccare D.F.M. mentre si stava allontanando per via Carlo Forti.

Nel frattempo l’operatore del “113” ha mantenuto constanti contatti telefonici con la ragazza, tranquillizzandola e suggerendole il comportamento da tenere nel grave consto che era maturato.

Dopo essere stato bloccato e perquisito, il giovane non è stato trovato in possesso del coltello di cui verosimilmente si era disfatto nell’allontanarsi dalla Piazza.

Condotto in Questura, è stato arrestato e condotto in carcere.