Home Politica Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, l’ottavo candidato sindaco è Monica Bacilieri della Lista ‘Orgoglio Sicurezza Avanguardia’

Ascoli, l’ottavo candidato sindaco è Monica Bacilieri della Lista ‘Orgoglio Sicurezza Avanguardia’

1463
0
Monica Bacillieri di OSA

La Lista O.S.A. (Orgoglio, Sicurezza, Avanguardia) si presenta per le Amministrative 2019 di Ascoli Piceno e nasce dalla forte voglia di mettersi in gioco per la propria città da parte di un gruppo di Ascolani, decisi a scendere in campo dopo le delusioni della attuale amministrazione come la totale inadeguatezza nel gestire la grave crisi che attanaglia la città da anni, e peggiorata nella fase post-terremoto a cui è seguita soltanto una politica di spopolamento e di indifferenza.

A rappresentare la lista OSA si è proposta una commerciante Ascolana, Monica Bacilieri, titolare della storica Gelateria Emiliana, che da generazioni vive il commercio Ascolano, che con entusiasmo e lungimiranza dichiara: “Abbiamo l’obbligo e il dovere, da Ascolani esasperati e vessati oramai dalle false promesse della politica della attuale amministrazione, di provare a cambiare le cose, credendo ancora nella politica del collettivo e nelle proposte davvero attuabili.

Tea queste quelle che abbiamo elaborato in questi mesi: il cambio del piano traffico del centro storico, oramai volto soltanto a danneggiare i commercianti, i professionisti, i residenti e i non residenti che vorrebbero accedervi, abbiamo una soluzione infatti che proporremo, a costo zero per le tasche dei cittadini, per creare un centro storico all’AVANGUARDIA, pensando anche di detassare tutte le attività commerciali della città (Tari, tasse pubblicitarie, occupazioni suolo pubblico) in qualsiasi quartiere esse si trovino, che dopo il terremoto hanno subito un decremento dei fatturati in percentuale, recuperando i mancati introiti attraverso un utilizzo nuovo dei beni architettonici della città.

Una delle priorità è quella di rivedere l’illuminazione pubblica a led, per noi inadeguata, e fare una nuova analisi per il servizio della raccolta differenziata, d’accordo con i cittadini per entrambe le proposte; un altro punto di forza delle nostre proposte è quello di riportare all’antico splendore e al servizio del cittadino e della città il nostro stupendo Teatro Romano, ormai dimenticato, creando un punto fisso informativo e guide turistiche fisse a seconda delle stagioni con tanto di biglietteria dedicata sul posto.

Riportare la SICUREZZA per i cittadini, creando un punto di polizia municipale fisso, a rotazione, nelle 3 piazze principali, volto anche a fornire continue informazioni al turista per rimodellare una città all’insegna del turismo.
Per ridare l’ORGOGLIO a tutti i giovani della nostra città, abbiamo pensato di poter creare anche punti di aggregazione e formazione continua per aprirgli prospettive di lavoro nuove, in collaborazione con tutte le scuole medie e superiori, e lo stesso potrebbe essere possibile con tutte le persone over 40 rimaste senza un lavoro a causa di una politica scellerata.

Se anche tu sei stanco di farti rappresentare dai soliti volti, credi in qualcosa di diverso questa volta, noi ripartiremo dal cittadino, da TE.”